Rispetto ordinanze Covid: il bilancio dei controlli a Salerno nelle ultime 24 ore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
La Polizia Municipale di Salerno sta continuando a svolgere una serrata attività di controllo del territorio e delle attività per assicurare integrale rispetto delle Ordinanze emanate dal Governo e dalla Regione Campania per il contenimento del Coronavirus. Questo il bilancio delle ultime 24 ore.

È stata individuata e denunciata una persona per violazione della quarantena fiduciaria. Sono stati controllati 241 esercizi commerciali, 100 persone e 10 autoveicoli per verificare il rispetto dei limiti imposti agli spostamenti anche nel territorio comunale ed alle modalità di svolgimento delle attività commerciali con particolare riguardo per la ristorazione.

L’attività sarà ulteriormente intensificata nelle prossime ore. Giova precisare che nelle prime ore di applicazione delle restrizioni, i Vigili Urbani – precisa il Sindaco Vincenzo Napoli – hanno svolto sopratutto opera d’informazione e persuasione. Da adesso in poi scatteranno denunce e sanzioni.

Anche la Protezione Civile è presente sul territorio per attività di monitoraggio e segnalazione. Un mezzo è dotato di altoparlante per tempestive comunicazioni alla popolazione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. E gli exracomunitari di colore dentro i supermercati che fanno la questua, nessuno li controlla? Hanno l’autocertificazione per recarsi sul “POSTO DI LAVORO”? E chi conferma come datore di lavoro, i gestori dei supermercati, che gli consentono, in questo tempo di stare dentro vicino alle porte di uscita, addirittura con le mascherine in volto? E noi invece con autocertificazione al seguito, anche a piedi?

  2. Intensificare controlli e nel caso denunce a go go, è l’unico modo per far capire alle persone che non è uno scherzo. In zona Carmine stamattina non era ancora del tutto chiaro. p.s. Al supermercato tutti con le mascherine. Ma dove cavolo le hanno trovate? A parte i guanti monouso io non riesco a trovarle.

  3. è necessario controllare i parchi, dove i giovani si radunano, incoscienti del grave problema: mercatello, parco seminario, parchetto vicino ospedale da procida, lungomare.

  4. Ma c’è qualcuno che ha capito che cosa dice? In via Mobilio ieri abbiamo chiesto a più persone che erano in strada ma nessuno era riuscito a decifrare il messaggio farfugliato.
    Qualcuno ha anche suggerito di affidare l’incarico all’arrotino o a quello che vende i saponi i quali riescono a dare un messaggio forte e chiaro che arriva fin dentro le case.
    Ma … nemmeno questo sanno fare i vigili urbani di Salerno, pardon: polizia metropolitana! Alè!

  5. scusate non capisco come mai il castello arechi sia aperto con questa emergenza. ogni giorno come fa ad essere aperto?

  6. paolo a casa stacci tu chec sei un nullafacente plagiato, la gente deve lavorare per mangiare, tu chissa come campi. poi magari qualcuno trova pure il tempo per spiegare per quale motivo questo virus sarebbe letale, visto che muoiono ogni anno 13500 per polmonite, 630 per influenza, 180000! per cancro, 30 di meningite per citarne qualcuna.. ecco, ora paragonate questi numero con i morti di questa “pericolosissima”a epidemia: circa 900 ad oggi, nel picco stagionale e a tre mesi dall’inizio in cina…
    vi pare qualcosa di eccezionale? ovviamente i paoli non sanno che dire, diranno le solite caxxate sentite su facebook o in tv ormai massificata.. si tratta di fare una cosa semplicissima, leggersi una riga di tabella istat.. ecceccaxx

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.