Amalfi, festa di compleanno in casa: sei denunce per violazione decreto Covid-19

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Avevano organizzato una festa di compleanno in barba alle rigide restrizioni imposte dal governo in materia di contenimento della diffusione del coronavirus.

Questo pomeriggio l’irruzione dei Vigili Urbani in un’abitazione del centro storico di Amalfi ha fermato, nel bel mezzo, i festeggiamenti di un giovane alla quale avevano preso parte alcuni suoi coetanei, tra i 19 e 20 anni.

A segnalare il caso anonimo agli agenti diretti dal capitano Agnese Martingano, alcuni abitanti della zona.

Identificati i proprietari dell’abitazione, il figlio (il festeggiato) e soltanto tre amici (alcuni altri sono stati lesti a scappare), tutti maggiorenni, sono stati denunciati per inosservanza del provvedimento dell’Autorità in materia di contenimento della diffusione del coronavirus (ex articolo 650 del Codice penale).

Il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio. Purtroppo sono ancora in tanti gli irresponsabili a non aver ben chiara gravità della situazione. Inoltre per i sei amalfitani è stata disposta la messa in quarantena così come prevede l’ultimo decreto del governatore della Campania Vincenzo De Luca emanato ieri.

Si rammenta che bisogna stare a casa, limitare al minimo gli spostamenti, solo per necessità per cercare di contenere i contagi che stanno mettendo a dura prova il sistema sanitario nazionale, con un picco di ricoveri e di pazienti nelle terapie intensive.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.