Covid-19, De Luca chiarisce: “Non è consentito sport all’aria aperta”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
33
Stampa

Vincenzo De Luca ha chiarito con un nuovo documento l’ ordinanza emessa venerdì. Il governatore della Regione Campania ha dovuto inserire una specifica per sottolineare come l’attività sportiva o ludico ricreativa all’aperto, non è compatibile con il documento n.15 del 13 marzo.

Non è consentito sport all’aria aperta in Campania

  1. Si legge: “L’attività  sportiva, ludica o ricreativa all’aperto in luoghi pubblici o aperti al pubblico non è compatibile con il contenuto dell’Ordinanza n.15 del 13 marzo 2020”.

Questo è quanto si legge in un ‘chiarimento’ all’ordinanza regionale emessa ieri e che prevede norme restrittive per la gestione dell’emergenza Coronavirus.

  • Un’altra precisazione è relativa ai locali: “Non e’ consentito in locali pubblici e/o aperti al pubblico svolgere eventi quali riunioni per fini ricreativi e/o sportivi e feste”.

“La situazione impone di adottare misure idonee ad evitare il più possibile episodi ed occasioni di contagio”, si legge nel chiarimento n.6 pubblicato sul sito della Regione Campania.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

33 COMMENTI

  1. Però dovrebbe stare attento invece di mettere a rischio la sua incolumità e quella di altri scendendo da un auto con altre persone a bordo senza nessuna protezione per inveire contro qualcuno… Vista la sua grande importanza e le relazioni con persone di spicco che frequenta. Avrà fatto di sicuro un tampone ??? Dimenticavo in Cina l esercito ha si sparato contro un cittadino che provava a forzare un posto di blocco.. Però Sarebbe cosa buona di ricordare anche la fine che fanno politici corrotti e inetti, ricordiamo il problema più grave fino ad adesso è stata dichiarata la mancanza di una sanità forte in Italia sopratutto in Campania un mese a dire che mancano posti nei reparti di rianimazione ma sicuramente avranno fatto di tutto per un piano di ampliamento … Come dire restate in casa così noi vi multiamo le macchine in sosta..

  2. “Non compatibile”, in relazione all’attività sportiva, ludica o ricreativa all’aperto in luoghi pubblici o aperti al pubblico, non significa “è vietato” così come si precisa in relazione allo svolgimento di eventi, quali riunioni per fini ricreativi e/o sportivi e feste.
    per l’effetto, in base al principio ubi noluit, dixit, conformemente al decreto legge in vigore, potrà essere svolta l’attività sportiva, ludica o ricreativa all’aperto in luoghi pubblici o aperti al pubblico. Il tutto nel rispetto della distanza di sicurezza-

  3. per stare a casa qualche settimana vi fate venire l’orticaria ma te lo devono per forza scrivere non lo capisci che ti devi fravecare a casa per evitare il contagio?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.