De Luca: “Esercito e forze dell’ordine su lungomare e spiagge Campania”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Il Presidente Vincenzo De Luca ha scritto questa mattina al Prefetto di Napoli e a tutti i Prefetti della Campania chiedendo – facendo seguito alla pregressa richiesta – l’urgente attivazione di pattuglie delle Forze dell’Ordine e delle Forze Armate per la vigilanza, anche in affiancamento alle Polizie Municipali, per l’azione di deterrenza e contrasto sul lungomare campano, nelle zone aperte e nelle località nelle quali sono stati rilevati i più frequenti assembramenti e fenomeni di mobilità ingiustificata. Inoltre, per ragioni di coordinamento organizzativo, è stato richiesto di conoscere il numero delle pattuglie messe a disposizione.

Tra le raccomandazioni generali, il Presidente De Luca ha rivolto inoltre un invito ai Comuni e alle Forze dell’Ordine affinché domani vengano presidiati i lungomare e i luoghi tradizionalmente affollati di domenica, per evitare che vi siano assembramenti di persone non autorizzati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. e le camicie nere quando verranno imposte? le fornità la regione? Deluca con questo comportamento in questa fare ha perso completamente e definitivamente il mio voto (datogli alle ultime elezioni con convinzione).
    Poteva limitarsi a recepire la già pesante regolamentazione del Governo, e invece per fare lo splendido ci ha aggiunto il suo portandoci a vivere peggio che in guerra… si parla di arresti domiciliari in caso di “uscita da casa” ma stiamo scherzando???
    ripigliatevi, fate rimpiangere i veri fascisti, mai arrivarno a tanto con tutta la popolazione… Il motivo sanitario non è per nulla eccezionale: 1200 morti sono perfettamente nella media italiana polmonite+influenza. Se gli ospedali sis saturano è perchè la gente è presa dal panico e poi perchè questo protocollo blocca un ospedale intero in caso di semplice “sospetto”.. questi sono i motivi.
    Basta fascismo democratico. #NONSIAMOTUTTICRIMINALI

  2. Ma allora che cosa si vuole?la guerriglia urbana?Ma sì forse ci “divertiamo” di più.
    Qualcuno mi ha detto che questo è una specie di GOLPE,io non gli credevo ma
    forse stò incominciando a pensarci.
    ce stanno tastanno o’polso buono e meglio!

  3. e allora partiamo dalle elementari anche io mi sono rotto le scatole ma di stare a casa anche io vorrei fari una passeggiata per lungomare godermi il sole in spiaggia io ,uno, e no, e altre centinaia, migliaia di concittadini che gia’ non ne possono piu’, poi giunti a lungomare o in spiaggia saremo in quanti ?……. facciamo il tocco a chi se ne va secondo voi quale legge si contravviene ? quella dello stato, quella del governatore o del buon senso parola troppo grossa per noi italiani.

  4. Quel che più è ridicolo è che questo “signore”, tal De Luca, è lo stesso che pochissimi giorni fa ironizzava, sminuiva, si opponeva alla sospensione dei concorsi e faceva battute dicendo “Se ho 94 anni, sono cardiopatico e col diabete, il coronavirus accompagna solo il mio viaggio”. Quando niente e quando troppo. Una regione ha davvero tutta questa possibilità di ordinare e legiferare in materie in cui il governo centrale ha dato già precise disposizioni e precisazioni?

  5. Quando la settimana prossima i contagi aumenteranno anche qui, i signori democratici e costituzionalisti qui presenti sono pregati, nella malaugurata ipotesi dovessero contrarre il male, di rifiutare la terapia intensiva e di godersi il decorso della malattia a casa loro in compagnia della Costituzione e delle loro foto del mare.

  6. Provinciali ed arroganti capre ma dove volete arrivare con la vostra ignorante saccenza e supponenza.
    In guerra, ieri come oggi, esiste il coprifuoco e quelka che stiamo vivendo oggi impone lo stesso comportamento per evitare che inutili contatti aumentino la diffusione.
    Il vostro lungomare rimane dove è e nessuno ve lo tocca ma se voi avete tanta necessità di passegiarvici fatelo pure ma non dimenticate di portarvi un masso da attuare al vostro corpo quando vi butterete a mare in quanto la società non ha bisogno di voi.
    Il Covid-19 non è un influenza! È una pandemia.
    Il governatore De Luca sta facendo ciò di cui avete bisogno STA IMPONENDO DI NON FARVI MALE E DI NON FARE DEL MALE AGLU Altri.

  7. Pochi coglioni basteranno a rendere vano il sacrificio di tanti, purtroppo è cosi.

    Preparatevi a restare in casa molto più a lungo del previsto.

  8. Si devono osservare tutte le regole,che sono severe,ma vivere in questo e pazzesco ,soprattutto per chi ha altri problemi di salute ed economici.

  9. 01:19, in italia in media muoiono 1780 persone al giorno, sempre dati istat, e di polmonite 38 al giorno, OK? allora mettetevelo nella zucca vuota che avete: finché non su superano almeno i 38 morti al giorno per polmonite siamo assolutamente nella media di sempre, e quindi non ci sta nessuna emergenza, ok?

    05:28, tu resta dove vuoi con i lsoliti messaggi da pifferai magici e slogan via social. Arroganti e provinciali? come lgi inglesi tutti? come i russi interi? come milioni di persone nel mondo che provano a ragionare con la propria testa in base a DATI UFFICIALI??? noi saremo pure provinciali ma voi siete pecoroni senza un minimo di spirito critico, degli scendiletto inutili. Non siamo in guerra e neppure in emergenza visti i numeri della malattia. Di cancro muoiono ogni anno 180000 persone e a voi falsi civili ve ne sbatte perchè siete in fondo ipocriti e incivili, oltre che banderuole al vento della propaganda politica e mediatica. Per i morti di cancro, compresi giovanissimi e bambini, 180000, dormite, per i morti di cv, perfettamente inquadrabili nei numeri della polmonite abituale, 1400, state a fare i finti civili. Ed eccolo a scopiazzare a pappagallo che è pandemia, manco sai che significa.

    Quindi secondo voi il fatto che si chiami pandemia con in tutto 5500 morti è un motivo per restare perennemente agli arresti domicilari, mentre per il cancro con 180000 morti solo in italia non è pandemia ed è tutto ok? ah ho capito, è una questione di definizione! ok!
    convinto, quindi vi auguro immunità perenne dalla PANDEMIA Coronavirus, ma una passeggiata di salute con un cancro, OK? sono certo di farvi cosa gradita a questo punto, stando alle vostre farneticanti parole fotocopiate da social e tv di regime.

    p.s. il governatore poteva limitarsi a recepire la direttiva del governo, vuoi dire che è insufficiente? e comunque chissenefrega del lungomare, qui si tratta si stare chiusi in casa con polizia che ti blocca pure se vai da solo in montagna, capra! parli da nullafacente domestico forse..

    p.s.2 ho un parente anziano che con un braccio rotto è stato allontanato dal pronto soccorso perchè ci stava un finto malato di coronavirus inesistente.. quando capiterà pure a voi forse capirete.

    p.s.3 il governatore sta imponendo inutili vessazioni, in parte incostituzionali e in modo piu che confuso, infatti non si capisce cosa vuole da noi il governo, il governatore e il sindaco, questo sia a salerno sia in altre città qui vicino. Avete il cervello all’ammasso, basta che vi dicano una cosa e subito a credere ciecamente senza neppure vedere l’evidente, neppure quando qualcuno ve lo fa notare, v.i dati istat. che ottusità

  10. Uno
    Uno dovrebbe essere l’evoluzione di zero ma nel tuo caso è l’involuzione del due.
    A differenza di quanto tu non hai capito a me ed a tutti quelli che sono in casa è chiaro che il COVID-19 è contagioso come mai alcuna influenza o polmonite lo è stato. Il cancro è un male per il quale esistono ricerche e protocolli ed io in prima persona ho vissuto questo calvario per anni fino a quando la persona a me più cara non ha ceduto, ma grazie a Dio ho potuto condividere questo percorso e fare tutto ciò che ho potuto perché il CANCRO NON È CONTAGIOSO.
    Non siamo al servizio dei nostri politici ma siamo persone che ATTIVAMENTE stanno facendo la loro PARTE per limitare la diffusione questo VIRUS.
    I governatori non stanno imponendo vessazioni ma stanno facendo in modo che INCOSCIENTI come te siano tenuti sotto controllo. Non basta leggere i dati ISTAT essi vanno contestualizzati e vanno compresi.
    Mi incuriosisce come fai a sapere che il paziente in attesa al pronto soccorso fosse un finto malato di CORONAVIRUS e sarei lieto se mi volessi fornire i razionali che hai applicato in modo che anche i medici e gli infermieri che stanno mettendo a dura prova la loro resistenza possano usarli risparmiando tutti i tamponi che invece sono costretti a fare per poter dire con certezza se si tratta o meno di COVID-19.
    Tanto capra non lo sono visto che lavoro attivamente ed uno dei miei compiti è quello di analizzare le normative.

  11. Pultroppo l ignoranza e Na brutta malattia mia madre diceva che dal cattivo te ne puoi liberare ma della ignorante no

  12. 15:45, sei decisamente ignorante, ma credi di essere sapiente perchè ripeti le cose dette in tv o sui social dai soliti medici? Tra le tante fesserie che hai scritto e che non vuoi capire ce ne sta una ad esempio: proprio questo stare tutti in casa, chiusi, a strettissimo contatto come non mai, è un ovvio e noto veicolo di trasmissione! tanto è vero che ogni anno quando qualcuno prende raffreddore o influenza in famiglia poi quasi tutti la prendono chi piu chi meno.. sono cose che tutti sanno, nulla di difficile. Idem per la riduzione degli orari dei negozi, aumenta la concentrazione! sarebbe un concetto basico da capire…

    Dici “contagiosa come nessuna mai”???! ancora una volta ignoranza e pressappochismo ti offuscano la vista: è partita ALMENO tre mesi fa in Cina e dopo TRE mesi, con il traffico moderno, è arrivato a quanti contagiati?? ad Oggi sono 27000 qui e 160000 in tutto il pianeta!
    Ma TU lo sai quanti sono i malati-contagiati ogni anno di polmonite?? tra i 150000 e i 400000! e i MORTI sono 14200 nella SOLA ITALIA!
    Quindi se in tutto il mondo ha contagiato a stento quelli che contagia la polmonite normale in Italia, in base a quale matematica astratta affermi le sciocchezze che hai scritto???
    L’incosciente sei tu, che assieme agli altri state uccidendo migliaia di anziani e persone con problemi di salute vincolate a spostamenti anche di altre persone.. ne conosco più di uno in depressione per questo, abituato a stare con amici.

    -Il paziente in attesa? era “finto malato di cv” nel senso che è poi risultato negativo ai test, non per una mia idea… non era difficile capirlo, esimio studioso di chissa cosa; e poi pare che il primo “positivo” (non morto) sia stato dichiarato a Cava solo ieri, un po’ poco per una cosa tanto pericolosa, no? Intanto state al punto che se uno presenta sintomi di CV ma poi è “solo” polmonite passerà in secondo piano, pur uccidendo molto di piu!.. questo neppure lo capisci?

    -Il rispetto per i medici e gli infermieri è totale in questa vicenda, ma non ho mai accusato nessuno di loro come puoi leggere, la colpa è di questa storia che parte damolto lontano e molto in alto, ma poco ha a che fare con la salute o la mortalità (rispetto a tante altre patologie anche infettive nel mondo). Su questo credo che un aspetto positivo siano i nuovi investimenti nel settore della sanità pubblica, lo spero.
    -altro punto fondamentale: le migliaia di casi asintomatici! questi, solo stimati evidentemente, ci fanno capire due cose: la prima, che non è nulla di eccezionalmente contagioso e/o mortale; hai mai visto un malato di ebola, peste, lebbra, malaria, legionellosi, meningite, asintomatico??!??
    in secondo luogo, ci fa capire (anche agli studiosi come te dovrebbe) che la mortalità è ordini di grandezza inferiori, essendo i contagiati molti di più di quelli riscontrati! .. è matematica elementare, forse negli studi elevati te la sei dimenticata?

    come vedi di cose da capra ne hai dette parecchie, ma tutti sbagliamo, per non parlare di quel Maurizio che non dice nulla e non sa cosa dire.
    I dati istat vanno analizzati? giusto, e invece di dire fesserie fotocopiate perchè non lo hai fatto e non me/ce li hai spiegati tu dall’alto della cattedra???
    Te li ripeto: ad oggi, dopo una settimana di carcere per 60milioni di abitanti non siamo arrivati nepure alla metà dei morti per polmonite abituali…
    Ok, resta a casa, ma cosa studi??? bah

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.