“Non siamo eroi, restate a casa”: commovente appello sul web di autista Busitalia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
L’azienda ha già “tagliato” del 50% il numero delle corse del servizio di trasporto pubblico e, in considerazione proprio della riduzione del lavoro, da lunedì prossimo la maggior pafrte dei dipendenti sarà collocata in ferie. Ma l’invito, anche accorato, a utilizzare i mezzi pubblici solo in caso di stretta necessità o di esigenze di lavoro, è stato rivolto all’utenza – come scrive il quotidiano “le Cronache”, oggi consultabile e acquistabile solo on line – anche da un autista di Busitalia.  “Cari viaggiatori, è l’autista che vedete ogni giorno seduto al posto di guida dell’autobus che vi porta a scuola ed a lavoro, a fare la spesa o semplicemente in giro per la città.  Bene, ora sono qui a chiedervi di limitare al massimo le uscite non necessarie. Ancora oggi gli autobus viaggiano pieni di persone che girano per ore senza meta, correndo il rischio d’incorrere in conseguenze penali e sanitarie. Non sono un eroe, non lo sono mai stato ed è per questo che vi ribadisco la necessità di rimanere a casa se non strettamente necessario”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. questi autisti sono eroi, come i migliaia di lavoratori che rischiano ogni giorno per consentire a noi di restare a casa. grande esempio di responsabilità ed amore per gli altri.
    invece il solito buffone ed ignorante ogni giorno ci mostra ciò che una persona sensata non dovrebbe fare. Steso su un lettino che dona il sangue, ma vi sembrano immagini da mostrare? avvalora la tesi che ogni gesto, discorso, azione di quello squallido personaggio è solo indirizzata a fini elettorali.
    Mettiti l’anima in pace gli italiani ti stanno conoscendo, anche i tuoi alleati cercano di schivarti.
    Di politica non sai nulla, sei esperto in comizi urlati e farse televisive, chiedi di fare un film, vai via dalla politica italiana, hai fatto più danni tu che gli altri partiti in 50 anni.
    la tua presunzione ed arroganza fra 5 anni ti farà scomparire dalla nostra scena politica.

  2. Piena solidarietà anche al comparto che lavora all’interno dei depositi di trasporto impianti fissi e servizi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.