Raduni ecclesiastici e emergenza Covid, “Nessuno ha bevuto dello stesso calice”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Al centro dell’attenzione dell’emergenza Coronavirus nel Vallo di Diano ci sono i raduni dei neocatecumenali che si sono svolti ad Atena Lucana e Sala Consilina. Entrambi i comuni sono stati interessati proprio ieri dal provvedimento del Governatore De Luca che ha messo in quarantena obbligata l’intera popolazione blindando di fatto le due città più quelle di Polla e Caggiano.

Il primo raduno – come riporta il sito Italia2Tv – al Kristal (tra il 28 febbraio ed il 1 marzo), il secondo nella chiesa di San Rocco di Sala Consilina (il 4 marzo). Tutte e sedici le persone risultate positive sono collegate in modo diretto o indiretto con quei raduni.

A uno di questi ha partecipato per qualche ora, per le confessioni, anche Don Vincenzo Gallo che in una intervista rilasciata al sito del Vallo di Diano ha voluto chiarire che sono state rispettate le distanze per le confessioni – e infatti lui ha terminato il periodo di quarantena e sta bene – e soprattutto in sua presenza e durante la cerimonia religiosa di Atena Lucana nessuno ha bevuto dallo stesso calice.

Una situazione questa che sta diventando un vero e proprio caso dopo che è stata rilanciata dal governatore della regione Campania, Vincenzo De Luca. Anche il vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, Antonio De Luca ha smentito l’ipotesi dell’uso del calice in comune.

Fonte: Italia2Tv

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.