Coronavirus: il Consigliere Regionale Borrelli in visita all’ospedale di Eboli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Consigliere Regionale dei Verdi e membro della Commissione Sanità Francesco Emilio Borrelli, nella giornata del 17 marzo, è stato in visita all’ospedale di Eboli a colloquio con il Dott. Giolitto, un dirigente del reparto di malattie infettive per fare chiarezza sulla questione Coronavirus che aveva richiesto la sua presenza.

“Il dott. Giolitto ha tenuto a ribadire l’importanza di rispettare i decreti ministeriali di sicurezza, infatti la stragrande maggioranze dei contagi di questo virus avviene per le interazioni tra persona e persona.

Questo virus, come racconta il dottore, è molto pericoloso e subdolo perché spesso si insinua negli organismi senza dare luogo a sintomi e questo fa sì che ci sia una più ampia diffusione, in quanto i portatori sani, inconsapevoli di essere infetti, non restano in isolamento.

È fondamentale soprattutto non affidarsi a notizie prese dal web senza fondamenti e non fare auto-diagnosi, bisogna ascoltare il parere degli esperti altrimenti si rischia di fare enormi danni.”- racconta il Consigliere Borrelli_-“Ho ricevuto in copia la richiesta della dr.ssa Grazia Russo, Direttore medico responsabile dell’UOSD Malattie Infettive del P.O di Eboli, che ho fatta mia con una nota ufficiale con cui si fa urgente richiesta di dotare la struttura di una serie di attrezzature indispensabili per garantire sia l’assistenza ai pazienti affetti da coronavirus ricoverati, sia per garantire la sicurezza di chi opera in ospedale che ai cittadini che ne dovessero fare ricorso.

Si chiede di voler assicurare allo scrivente che i responsabili in indirizzo abbiano già attivato tutte le procedure necessarie per assicurare all’Ospedale le necessarie attrezzature richieste dalla dr.ssa Russo per affrontare l’emergenza Covid-19.”

“Siamo senza presidi, senza personale OSS e infermieri. Abbiamo più volte scritto per le camere ancora non attivate e per la carenza di DPI nonché di personale OSS ed infermieristico. ”-ha aggiunto il Dirigente Fiasl Mirko Marzullo che ha incontrato il consigliere lanciando un grido di dolore a nome del personale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.