Emergenza Covid, l’On. Adinolfi (M5S): “Riaprire e potenziare ospedali campani”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“E’ necessario potenziare le strutture ospedaliere esistenti e riaprire quelle chiuse, come per esempio Agropoli, se non vogliamo farci trovare impreparati nel caso in i cui contagi da Coronavirus, oggi limitati, dovessero aumentare, ma anche per gettare le basi per una sanità migliore nel Mezzogiorno per l’immediato futuro dopo tutti i tagli che si sono susseguiti negli anni”.

E’ la denuncia dell’europarlamentare salernitana del Movimento 5 Stelle, Isabella Adinolfi, che chiede il potenziamento della rete ospedaliera sul territorio campano per fronteggiare l’emergenza Covid-19.

“In tutto il Paese si sta correndo una corsa contro il tempo, il nostro sistema sanitario che in tempi di pace arranca non poco, – rincara la dose l’europarlamentare – in questa situazione di emergenza risente di tutti tagli del passato. Oltre alle strutture ospedaliere, c’è anche la questione del personale, purtroppo ancora non sufficiente a rispondere a quelle che sono le esigenze del nostro sistema sanitario. Cosa ancora più grave, da quello che emerge in queste ore, la carenza, così come denunciato dai sindacati, dei dispositivi di protezione per il personale sanitario, ovviamente impegnato in prima linea in questa battaglia contro Coronavirus”.

“Dobbiamo guardare al futuro con pragmatismo, occorre formare un numero maggiore di medici e di infermieri – conclude l’on. Adinolfi – Abbiamo bisogno di poter produrre da soli le apparecchiature mediche ed i medicinali. Abbiamo bisogno di riaprire le strutture ospedaliere costrette alla chiusura dai tagli e costruirne di nuove in zone non coperte, periferiche ed interne. Dobbiamo garantire il diritto alla Salute dei nostri cittadini, sempre e comunque”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.