Ora basta! De Luca chiede l’intervento dell’Esercito in Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
Il Presidente Vincenzo De Luca, facendo seguito alla corrispondenza dei giorni scorsi, ha scritto al Presidente del Consiglio, al Ministro della Difesa, al Ministro dell’Interno, al Capo del Dipartimento della Protezione Civile e al Prefetto di Napoli, segnalando che ancora oggi si registrano assembramenti dei cittadini e trasgressioni alle prescrizioni imposte in sede nazionale e regionale.

Diventa quindi ancora più urgente – scrive De Luca – la necessità di avere sul territorio unità delle Forze Armate a supporto delle Forze dell’Ordine, cui va il riconoscimento del grande sforzo organizzativo e di efficienza che sta assicurando su ampie aree del territorio per il rispetto delle misure sanitarie adottate. La necessità dell’invio di pattuglie delle Forze Armate, come sollecitato dagli stessi sindaci, diventa altresì indispensabile nei territori dove sono state adottate misure di restrizione più ampie, come i Comuni in quarantena. La Regione sta organizzando anche una presenza suppletiva di pattuglie della Protezione Civile nei Comuni interessati.

Alcuni lettori ci segnalano la presenza di assembramenti nei pressi delle fermate dell’autobus. Questa foto è stata scattata nel pomeriggio a Piazza della Concordia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. C’è gente che prende per il pulmann soprattutto gli anziani per andare a fare ancora qualche giro panoramico anziché stare a casa e salvaguardarsi..cosi facendo eludono i controlli delle forze dell’ordine perché non fermano i pulmann cittadini

  2. Presidente è inutile che fai “O’ Guopp” deve autorizzare i tamponi nei posti di lavoro, sono quelli che si spostano da casa.

  3. non capisco troppa gente in giro, troppe auto ad es. alle 11,30 allo svincolo della tangenziale a via irno; troppe, sulla lungo irno provenienti dalla valle dell’irno: tutti al lavoro? a quell’ora? uffici negozi ed altro, si esce alle 8, 9….tutti artigiani???

  4. Ma che cosa vi costa(se non proprio per grandi necessità) restare a casa?
    Ma fatelo almeno per quelle persone che si stanno SACRIFICANDO per noi.
    E’ ovvio ed evidente che quì non si sà ancora niente di quello che stà succedendo,
    ma nel dubbio stiamo almeno a sentire quei poveri cristi!!!
    Ma l’ avete capito o no? che fregandosene enfatizziamo figure di SBRUFFONI OPPORTUNISTI
    che ci sguazzano in questo caos?
    P.S: Prego le persone che hanno parenti anziani:nonni,madri etc.,etc. a non farli andare in
    giro da soli,sono poco informati,magari anche stanchi mentalmente e possono combinare guai.
    Sono un reazionario ma questa volta ho piegato la testa! PER RISPETTO(e senza ignoranza)
    verso TUTTI.

    i

  5. Forte con i deboli, debole con i forti… è solo fumo e propaganda per il consenso.
    Perché queste truppe non vanno a Napoli?
    A Salerno per due imbecilli si smobilita l’esercito, a Napoli si chiude un occhio!

  6. Per colpirne 100.
    C’è troppo menefreghismo, dal cafone di città che si sente superiore al trappano del paese che si sente padrone del territorio.
    Oltre i politici queste categorie sono il meglio dell’Italia, andrebbero educati con le maniere giuste.

  7. Vorrei dire a tutti quelli che escono senza motivo valido ….. Perche’ non vi buttate sotto un camion o trovate qualche altro modo per ammazzarvi ? …… Visto che avete cosi’ disprezzo per la vostra vita e di conseguenza di quella dei vostri parenti e conoscenti ed inoltre non rispettate una comunita’ che sta facendo sacriifici a restare in casa scendendo solo o per lavoro o per fare la spesa di generi priamari o farmaci. FATE SCHIFO SIETE RISULTA UMANA

  8. Ci vuole l’esercito. Abbiamo già perso del tempo a febbraio per colpa del governo, troppo timido. Stendo un velo pietoso sulle meschine polemiche su De Luca. È una guerra. Non ho alcuna simpatia per il governatore ma tremo al pensiero di averne avuto un altro al suo posto. Provo, invece, profondo disprezzo per chi in questi giorni dimostra ancora di non aver capito nulla. Niente sarà come prima. Repressione per chi viola le regole, repressione per non morire.

  9. C’E’ un positivo tra i suoi collaboratori e lui non simette in quarantena mi sembra molto grave.

  10. Giusto, condividiamo, l’ Esercito subito anche in Campania, nelle regioni del nord Italia sono arrivati i militari

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.