Coronavirus, De Luca ottiene via libera da Governo per l’Esercito in Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa
Il Presidente Vincenzo De Luca ha avuto un colloquio telefonico con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, con il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini. Vi sarà il contributo delle Forze Armate nei controlli per il rispetto delle ordinanze che hanno l’obiettivo del contenimento del contagio da Covid-19, e ciò avverrà nelle aree che di volta in volta verranno individuate e segnalate nella nostra regione. “Sarà un contributo importante, con grande misura ed equilibrio – ha dichiarato De Luca – ma anche con determinazione. Non è possibile estendere il servizio all’intero territorio italiano, ma vi sono aree in cui è necessario dare un segnale di fermezza e anche di repressione rispetto a comportamenti irresponsabili”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. qualche stronzo per strada c’è pure ma la max parte della gente è quella che va a lavoro (medici, infermieri etc ..) o va a fare un pò do spesa o a piglià le medicine …… smettila di rompere le palle!!!!!! tanto questi imbecilli ti votano lo stesso …. stai sereno!!!!!

  2. ok, ci vogliono più controlli. ps chi porta il cane in strada verificate che sia vicino al suo palazzo e non a farsi una passeggiata!!

  3. Una amara riflessione. All’ospedale Ruggi impiegati e giardinieri indossano mascherine FFP3 mentre ai medici e infermieri vengono date le mascherine modello panno per la polvere. Basta fare un giro in ospedale per constatarlo. Eventuli donazioni di materiale fatele direttamente ai primari dei reparti per l’effettiva distribuzione al personale a contatto con gli ammalati. GRAZIE

  4. Ho visto anziani prendere l’autobus per dare il giro della città.
    Ho visto persone fare la fila ai supermarket per prendere solo un po’ d’aria.
    Gente far pisciare il proprio cane anche 7-8 volte al giorno.
    Uomini con la panza che fanno finta di andare a correre e vecchiette con il carrello della spesa in giro per il lungomare cittadino.
    Ma a vulimme finisce?

  5. x ascolta:
    sappi che c’è gente che va a fare la spesa più volte al giorno, come dichiarato da gestori di supermarket e di alimentari al dettaglio. Io stesso ho visto persone in fila alla cassa con pochissima merce, addirittura una signora (era dietro di me) ha comprato 1/2 Kg di pasta (quindi ha speso ben circa 50 centesimi!!!).
    Ovviamente era senza mascherina nè guanti.
    Ci sono delle regole e cerchiamo di rispettarle tutti.

  6. Chissà cosa ne pensa quel politico di Salerno da oltre 20 anni all’opposizione che sta facendo campagna elettorale sui social denigrando tutto cio’ che fa De Luca. Ah gia lui e forza Italia hanno fatto bene…..

  7. Ottimo! Saggia decisione per combattere l’ignoranza ci vogliono maniere forti e se necessario anche incostituzionali. Pugno duro contro gli imbecilli, bravissimo De Luca.

  8. finalmente e adesso avanti con i carri armati in strada contro questi menefreghisti. Non hanno capito che siamo in guerra e sara’ una lunga battaglia!!!! Dobbiamo vincerla con l’aiuto di tutti!

  9. E ancora c’e’ gente che con l’ideologia appresa dai libri di un’aspirazione alla liberta’ derivante dalla democrazia crede che si possa avere un mondo migliore…ma non vedete che solo con i metodi dittatoriali camminiamo dritti?!?!(specie in Italia)Svegliatevi e se proprio ci tenete a non avere un dittatore che vi comanda studiate e soprattutto cercate di mettere in atto l’EDUCAZIONE CIVICA..che e’ il fondamento della democrazia e del vivere sereni e tranquilli.

  10. Grazie presidente, quanti soldati ci hanno assegnato ? È propaganda o necessità di insegnare ai campani come comportarsi nella vita sociale. Spero che questa moratoria sia di sostanza e non di forma. Quando decidesse di fare un serio giro per verificare la funzionalità dei servizi offerti all’utenza campana di comunichi i giorni che l’accompagno con piacere e senza preannunci.

  11. bene benissimo perche’ siamo un popolo di imbecilli e irresponsabili u talian capisce solo quando ci castighi la tasca

  12. Ho ascoltato De Magistris in una intervista sulla 7 che negava il problema della gente a spasso e ironizzava sulla eventualità dell’esercito in strada. Fastidioso e fuori dalla realtà. Buono per fare il magistrato.

  13. GRANDE GOVERNATORE DE LUCA AVANTI COSI HAI CAPITO SUBITO LA GRAVITÀ DELLA SITUAZIONE.

  14. GRANDE DE LUCA CONDIVIDO PIENAMENTE LA SCELTA ,CHE VA FATTA DA TUTTE LE REGIONI…..
    TUTTE LE REGIONI DEVONO PRENDERE ESEMPIO DI TUTTO CIO’ CHE DE LUCA FA PER NOI..
    SPERIAMO SEMPRE BENE IN TUTTO

  15. dico che è ancora poco…!! dovete prendere a quell ‘ animale di caserta e scassarlo per bene … democraticamente…pro quota….all’anema dd’e muort suoie e i chille ca ancora l’hanna muri!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.