Fabiani in una intervista: “Assurdo parlare ora di calcio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
«Parlare di calcio in questo periodo così drammatico per il Paese mi sembra completamente fuori luogo. Non mi interessa della classifica, dei playoff, di Salernitana-Pisa piuttosto che della partita contro la Cremonese. Anche se fossi primo con 20 punti di vantaggio la penserei allo stesso modo, chi mi conosce sa bene che non è retorica. Ho esonerato un allenatore primo a +7 dalla seconda, davanti a certe cose non guardo in faccia a nessuno».

A dirlo il direttore sportivo Angelo Fabiani in una intervista esclusiva a Tutto Salernitana. Fabiani si è soffermato sull’attuale momento vissuto dall’Italia invitando tutta la popolazione a stare unita per il bene della collettività e sulle posizioni critiche di queste ore di Vigorito, patron del Benevento su un presunto blocco delle promozioni dice: «Vigorito? Sapete quanto rispetto il cavaliere, ma in romano si direbbe che non me ne può fregar di meno della serie B e delle posizioni di classifica».

«Conta il bene degli italiani, della popolazione, di tutti coloro che sono chiamati a restare a casa per il proprio bene e per quello delle loro famiglie. Anche i calciatori sono costantemente monitorati, i personaggi pubblici debbono avere un senso di responsabilità maggiore e fungere da esempio. Invito anche gli organi di informazione a parlare di cose importanti, non di mercato, tattica e formazioni».

«Sto leggendo cose abominevoli, forse non tutti hanno capito che ci troviamo a cospetto di una pandemia che può essere debellata solo attraverso il nostro senso civico. I telegiornali ogni giorno ci ragguagliano su quanto accade, ci sono persone che stanno morendo e soffrendo nei letti d’ospedale e mi interessa zero se il pallone tornerà o meno a rotolare».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Condivido in pieno il pensiero del Direttore rettore Fabiani.
    Anche i TG locali dovrebbero smetterla di parlare di calcio e della Salernitana.
    Ci sono altre priorità.
    Così come si dovrebbe smetterla di cantare e suonare dai balconi.
    Rispetto per i morti che ci sono stati e ci saranno, per il personale sanitario che rischia la vita senza dispositivi di protezione, per gli ammalati ed i loro familiari.

  2. Assurdo sentir parlare te in questo momento. Ti avevo rimosso, speravo fossi sparito per sempre

  3. Gino di tacchio anche con il dramma del coronavirus non riesci a non parlare male di Salernitana e società…..

  4. Caro Mimmo, io parlo male di chi rappresenta il male della Salernitana e dei salernitani. Questo signore ci ha chiamati asini che ragliano, ha spaccato la tifoseria privilegiando alcuni club rispetto ad altri, ha decretato l’ostracismo ai giornalisti non allineati. Il bilancio della Salernitana, grazie ai suoi disastri, è tenuto in finto equilibrio solo grazie alle f… e (altrimenti mi censurano) plusvalenze (Sprocati, Casasola ecc.). Quest’anno ha fatto meno danni perché si è dedicato al Rieti e alla Sambenedettese.

  5. ma possibile che neanche il virus mortale riesce a compattarci e stare un pò tranquilli.
    non è il momento delle polemiche, secondo molti de laurentis e lotito dovrebbero evitare di parlare di campionato, allenamenti ed altro.
    ora è tempo di stare buoni a casa, godiamoci la famiglia e speriamo che col nostro saggio comportamento a breve avanti ai bar e nei ristoranti continueremo a parlare del buon calcio.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.