Covid: nuovi casi a Salerno e provincia, sono 123 in tutto i positivi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La giornata di ieri ha fatto avanzare il dato dei contagi in Campania di altre 88 unità, per un totale di 837 contagi. L’ultimo aggiornamento ufficiale fornito dalla Task force della Regione Campania risale alle 22.15 di ieri sera. Soltanto nel pomeriggio e nella serata di ieri all’ospedale Cotugno sono stati esaminati 184 tamponi, di cui 34 risultati positivi, alla Federico II 17 con 2 positivi, al San Paolo 24 con 5 positivi e al Moscati 80 di cui 18 positivi.

Per quanto riguarda il centro di riferimento di Salerno, al Ruggi tra il pomeriggio e la sera sono stati esaminati 38 tamponi, di cui 4 risultati positivi, che si sono aggiunti ai 9 della mattinata su un totale di 77 analizzati.

Complessivamente sono stati 13 i contagi accertati tra Salerno e provincia nella giornata di ieri, per un totale di 123 casi. Nel comune del capoluogo quelli nuovi sono quattro, tra questi anche una persona senza fissa dimora. L’ultimo trasferimento in ordine di tempo, l’Humanitas lo ha effettuato stamani nel quartiere Torrione.

Anche in provincia sale il numero dei casi

A Cava de’ Tirreni arriva dal sindaco Servalli la conferma del decimo contagio. Nell’Agro si registra il secondo caso ad Angri, il quinto a Sant’Egidio del Monte Albino, l’ottavo a Scafati. Nel Vallo di Diano si è raggiunta quota 32, con dieci casi nuovi nel solo comune di Sala Consilina che in totale conta 21 pazienti positivi.

A San Valentino Torio non ce l’ha fatta il docente che insegnava a Torre del Greco e che aveva contratto il Covid – 19 agli inizi di marzo. Il sindaco Strianese ha dichiarato il lutto cittadino ed ha vietato flashmob e musica dai balconi per tutta la giornata.

La buona notizia, invece, arriva da Agropoli, dove è guarita l’estetista risultata positiva qualche settimana fa e che ha potuto fare rientro alla propria abitazione, dopo l’esito negativo del doppio tampone.

Fonte: LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Cmq l’epidemiologo nominato dal Governatore della Puglia ha spiegato che il vero problema e’la Sanita’al Sud.I tagli hanno praticamente costruito la base per la catastrofe.Se i numeri sno questi e non facciamo la fine della Lombardia dovremmo farcela.Ovviamente un plauso al 95%della popolazione che e’stata fantastica.Sul resto,quando tornera’la calma la Politica come e’esistita fin qui scomparirà.A Casa tutti per lo stato di abbandono totale.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.