Lavorano nonostante divieto, cantiere edile fermato ad Atrani: 5 denunce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Gli agenti della Polizia Locale di Amalfi sono intervenuti questa mattina ad Atrani a bloccare i lavori in atto su un cantiere edile. Già di primo mattino un camion con braccio gru ha operato il trasferimento di materiali edili per la ristrutturazione di un’abitazione posta a circa 17 metri d’altezza dal piano stradale, all’imbocco del tunnel per Amalfi

Violata l’ordinanza regionale emanata dal governatore Vincenzo De Luca (la numero 19 del 20 marzo scorso) con cui è stata sospesa l’attività dei cantieri edili su committenza privata, fatti salvi gli interventi urgenti strettamente necessari a garantire la sicurezza o la funzionalità degli immobili, ad eccezione di quelli riguardanti edilizia sanitaria e reti di pubblica utilità.

Gli agenti diretti dal comandante Agnese Martingano, dopo aver accertato la regolarità del cantiere e le relative autorizzazioni a costruire, ha bloccato i lavori e denunciato cinque persone: quattro operai e il direttore dei lavori, tutti della Costiera Amalfitana, per inosservanza del provvedimento dell’Autorità (ex articolo 650 del Codice penale).

Ma anche nel rispetto della nuova disposizione del Ministero dell’Interno e della Salute emanata ieri, a cui ha fatto eco un’ordinanza del governatore De Luca, che obbliga al divieto di spostamento dal comune di residenza.

Fonte Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Nessuna pietà io sto a casa e non lavoro mo basta coi furbi i figli ed i debiti li hanno loro ma anche io.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.