Madre e figlia positive a Pastena: la ragazza era tornata da Bergamo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
40
Stampa
Altrui due casi di positività a Salerno città. Si tratta di mamma e figlia residenti a Pastena. La ragazza – come scrive il quotidiano “La Città” – era rientrata da Bergamo, in occasione del grande esodo che nei giorni scorso c’è stato dal Nord al Sud.  La giovane avrebbe infettato la madre e probabilmente anche il padre. La donna è stata trasferita ieri mattina in ospedale con un’ambulanza dell’Humanitas che nei giorni addietro aveva portato al pronto soccorso anche il marito.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

40 COMMENTI

  1. Caro governatore questa ragazza va denunciata ….tutto qua.. altro che passeggiata con il cane attività sportiva spesa e privazione della propria libertà nel proprio comune …vai a denunciarla..speriamo che genitori e questa deficiente non rischiano la vita …

  2. COMUNQUE ADESSO L’UNICA COSA DA FARE è ISOLARCI E NON AVVICINARCI ALLE ALTRE PERSONE E SOPRATUTTO IGIENIZZARE GLI APPARTAMENTI E LE CASE: AREARE LE STANZE,PULIRE DI FREQUENTE PAVIMENTI, MANIGLIE DELLE PORTE, FINESTRE, E SERVIZI IGIENICI

  3. chi governa ha sulla coscienza (ammesso che la tenga) molte vite spezzate e molti dei danni economici.
    Si doveva chiudere e controllare da fine gennaio (e loro conoscevano la situazione di grande emergenza)

  4. X tobia: ma dici solo str……te? Continua a fare la raccolta degli…scontrini e buon divertimento

  5. COMUNQUE ADESSO L’UNICA COSA DA FARE è ISOLARCI E NON AVVICINARCI ALLE ALTRE PERSONE E SOPRATUTTO USARE MASCHERINE E GUANTI, IGIENIZZARE GLI APPARTAMENTI E LE CASE: AREARE LE STANZE,PULIRE DI FREQUENTE PAVIMENTI, MANIGLIE DELLE PORTE, FINESTRE, E SERVIZI IGIENICI

  6. la violenza che si vede in questi nuovi nazisti da strapazzo qui sopra è impressionante, come se le persone scegliessero di ammalarsi. Lo sapete che questo virus sta in giro da parecchi mesi già??? erano “strane polmoniti atipiche” .. poi per altri motivi si è deciso che a marzo dovesse scoppiare la pandemia, ma questo virus stava già da tempo. E non solo, dico a tutti i delatori violenti della nuova gestapo qui sopra, sappiate che molto probabilmente siete positivi pure voi tutti e non lo sapete! Lo dicono in tanti già da tempo, in Italia e all’estero, compreso l’Istituto Koch in Germania che parlava di positività per il 70-80 % della popolazione, sia pur nella stragrande maggioranza in modo asintomatico o con sintomi lievi come i normali del raffreddore e influenza, naso che cola, poca tosse, qualche dolorino, qualche linea di febbre, stanchezza, occhi che bruciano, mal di gola…
    Quindi finitela di fare i finti cittadini modello, siete solo violenti e decisamente nazisti nelle parole.. domani nei fatti..
    Nessuno sceglie di ammalarsi e non c’è nessuna prova che i positivi siano solo al nord, anzi, ormai dovreste aver capito pure voi che i focolai sono tanti e diversi, pare non collegati tra loro. Dopotutto a Prato e in quartieri di Milano, pieni di cinesi, non ci sta nessun particolare problema, mentre a Codogno di cinesi non ce ne sono e i casi sono tanti..
    E poi cosa ne sapete dove e come viveva la ragazza? magari non aveva possibilità di continuare a restare fuori casa, ma voi squadristi democratici avete già le vostre sentenze di morte e violenza..
    Tutti sceriffi del piffero, pure voi chissà quante volte avete infettato qualcuno, magari pure di CV e non lo sapete.
    Basta squadrismo.

  7. Quanti tuttologi e quante brave persone che augurano il peggio a questa famiglia.
    Possibile che non stiate imparando niente da tutto quello che sta succedendo?

  8. uno che pensa,,,,,,STRONZATE, nazisti gestapo…..ma addò camp we scem…….vuoi fare l’esperto e nun capisc manc o cazz,,,,,,,

  9. 18:57, il tuo commento ne è la prova, grazie! violenza e volgarità senza alcun argomento. E’ proprio così che si instaurò il nazismo.. vi piace la violenza e la condanna sommaria via social.. senza conoscere nulla della persona.. bravo

  10. Ragazzi ma pensate alla salute ,pensate che c è gente che muore e che si sta infettando con questo virus, pensate che forse non torneremo più alla normalità,pensate che non ci rivedremo più ,se pensate capirete quanto siano inutili e stupide le guerre sui social. Ci vuole solo tanto buon senso e rimanere a casa il più possibile uscendo solo in casi estremi perché siamo noi il veicolo di questo male

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.