Associazioni in difesa degli animali denunciano aumento abbandoni durante emergenza Coronavirus

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’emergenza sanitaria da Coronavirus ha fatto registrate un aumento del abbandono degli animali in relazione all’infondata paura che questi possano trasmettere il virus.
Sono diverse le associazioni di volontariato sul territorio campano che si occupano di animali abbandonati che però denunciano la difficoltà nel portare avanti i loro progetti senza il sostegno delle istituzioni e della cittadinanza.
E’ il caso dell’associazione “Gli Amici di Prezzemolo” che si è rivolta al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.
“Ho creato questa struttura a Camposano per ospitare i cani abbandonati a mie spese. In questo periodo il numero degli abbandoni è salito, la gente crede che i cani possano trasmettere il Coronavirus, e così mi ritrovo ad ospitare un numero elevato di animali nella mia struttura, sempre a mia spese e sono arrivata ad un punto limite. Ho scritto su facebook un post rivolgendomi alle istituzioni e alla cittadinanza affinché possano mettersi una mano sulla coscienza e capiscano l’importanza di sostenere attività come la nostra che si adoperano in difesa degli animali. Anche solo una scatoletta di cibo per cani può per essere per noi un aiuto molto prezioso. Ora non è più il tempo di nascondersi, bisogna aiutare gli animali.”- ha affermato Maria Serse, dell’associazione “ Gli Amici di Prezzemolo”.
“È molto importante sostenere ad aiutare chi fa davvero volontariato in difesa degli animali, soprattutto in questo momento dove gli abbandoni sono all’ordine del giorno per vigliaccheria e ignoranza. Chiediamo di punire severamente chi abbandona gli animali e di mettere le associazioni di volontariato in grado di svolgere la propria missione” – ha dichiarato Il Consigliere Borrelli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.