Covid: nuove misure in Campania. De Luca: “Tutti a casa fino al 14 aprile”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
32
Stampa
“Con decorrenza dalla data del 26 marzo 2020 e fino al 14 aprile 2020 su tutto il territorio regionale è prorogato il divieto di uscire dalla abitazione, ovvero residenza, domicilio o dimora nella quale ci si trovi, ai sensi e per gli effetti dell’Ordinanza del Ministro della Salute e del Ministro dell’Interno 22 marzo 2020 e del DPCM 22 marzo 2020. Sono ammessi esclusivamente spostamenti temporanei ed individuali, motivati da comprovate esigenze lavorative per le attività consentite, ovvero per situazioni di necessità o motivi di salute”.

Così il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che ha firmato stasera una nuova ordinanza per contrastare il Coronavirus.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

32 COMMENTI

  1. Mancano 9 giorni alla scadenza del decreto e già ha previsto il futuro , quest uomo mi stupisce ogni giorno sempre di più nn ci sono più parole

  2. Che faccio di Bello stasera Chiuso in casa ? Da buon governatore rovino la Pasqua a tutti voi . Fa tanta rabbia questa persona ci sta rovinando la vita

  3. Poi giustamente tra poco arriverà l’ordinanza per sistemare definitivamente il figlio Roberto … Mena Arcieri … Bruno Di Nesta … Angelo Caramanno …. etc….. la gente non dimentica !!!

  4. Caro Presidente De Luca insieme ai comunisti e alla Fornero avete maltrattato e abbandonato tutti i disoccupati. Non dimenticare che tutti i nodi vengono al pettine. FAI DEL BENE E DIMENTICA, FAI DEL MALE RICORDATI.

  5. Fa tanta rabbia questa persona, peggio di Hitler è una persona frustata a tutti gli effetti, ancora continua con la sua esagerazione, non se n’è rende conto per niente… mha!

  6. Dateci uno stipendio fisso che non usciamo più di casa . Presidente ricordati una cosa, ( La fame uccide più di questa malattia). Quindi come si diceva un tempo o muori di peste o di carestia.

  7. e di tutte le persone che ogni giorno vengono da Napoli dai comuni del vesuviano e che lavorano negli ospedali e che potrebbero essere infetti…. ne vogliamo parlare

  8. Il fatto che abbia prorogato in anticipo rispetto alla scadenza precedente (5 aprile) non toglie e non mette nulla.
    È palesemente una manovra pubblicitaria per dare la sensazione che si sta facendo qualcosa.
    Si poteva attendere l’evolversi della situazione ed il 3 aprile, per esempio, fare l’ordinanza con più cognizione di causa.
    Ma purtroppo questo ci meritiamo……

  9. Il meno peggio in questa disgraziata regione rimane e rimarrà Vincenzo De Luca. Non vi affannate.

  10. Ragazzi x ora dobbiamo stare a casa..si muore lo capita o No!!!qui manca tutto negli ospedali!!! In Campania la.sanità non esiste!!!

  11. E’ nelle ore difficili che si vedono i veri……Pagliacci !!!! .A ogni decreto del governo, il ducetto deve dimostrare di essere più “realista del Re”cerca di fare campagna elettorale con l’emergenza coronavirus !! Ignobile ! Prima si vantava di aver salvato la sanità campana, dicendo che non aveva nulla da invidiare a quella del nord, ora grida allo scatafascio ,al collasso, chiedendo aiuto allo Stato.Ridicolo giullare, ma siamo noi poveri cittadini a pagare !!

  12. E mai possibile che ci lamentiamo sempre…. e pasqua e non posso uscire, e sei comunista, e hai fatto questo o quello! Spero solo che dalle parti nostre non si arrivi mai a quelle situazioni drammatiche che stanno purtroppo vivendo al nord, anche perche a quel punto voglio vedere chi si lamenta!!!!

  13. A tutti i signori e signore che si lamentano, sottolineo che nn ho colore politico, ma avete capito che sta succedendo?!?!?

  14. colleziona le ordinanze di de luca. se completi l’album …. una frittura di pesce

  15. a sanita’ in campania….a chi da e a chi promette…24 posti a caserta… a napoli…a salerno…stai facenn sul burdell e chiacchiere e lo Stato paga …se paga…..solo chiacchiere…stiamo inguaiati e x le tue megalomanie…..ogni cosa….PUFF…. e risolvi…ma cosa…quale…quando mai…..ci hai finito di rovina’…..mo al 14 aprile…..vediamo dopo …il 14 aprile…che farai….siamo stanchi di te…lo capisci…

  16. Tony: esattamente, è al di sopra del Ministero della Salute e dell’ISS, lui che diceva “devono parlare gli esperti”.. ora gli esperti hanno detto 3 aprile e lui.. 14, giusto per rovinarci la Pasqua e dare il colpo di grazia all’economia tutta, grande coerenza tipicamente “democratica”. E meno male che non ci stanno i “fascisti al govero” no? cosa ne pensano i pescetti marci? muti, da bravi strumenti del regime che sostenevano.

    E’ una vergogna, non c’è nessun motivo valido per il perdurare di questo atto dittatoriale che già da più parti anche nel mondo scientifico è stato dichiarato addirittura dannoso, per non parlare dell’economia. Ha perso definitivamente il mio voto per il resto dei giorni, lui e chi lo sostiene.

    E non solo: è dimostrato che è un atto inutile proprio dalle sue affermazioni, infatti dice che qui a sud non si rispettano le ordinanze e c’è gente in giro, ma questo dall’altro lato vuol dire che la malattia non si evita in casa e non si trasmette all’aria aperta! Tutto questo è perfettamente in linea con numerosi studi scientifici in merito che se volete e se posso vi pubblico, oltre che in linea con due situazioni reali di cronaca:

    1.Catania: ha avuto feste imponenti proprio a febbraio ed è praticamente senza malati, nessuna propagazione tutt’oggi, e ci sta, lì sì, un sacco di gente per strada con pizzerie e bar aperti..

    2.HongKong 2003, un condomino i cui abitanti non avevano avuto alcun contatto diretto con gli altri, uccise 299 persone in poco tempo, riporto il pezzo da articolo euronews: ” nel 2002-2003 si era diffuso a grande velocità anche il virus della SARS, viaggiando da un appartamento all’altro dei numerosi grattacieli residenziali e mietendo 299 vittime. Ben 42 di loro vivevano nello stesso edificio.”

    3.c’è uno studio scientifico militare Usa di novembre 2019 in cui si afferma che i vaccinati per influenza hanno meno probabilità di prenderla(!!) ma hanno il 36 e il 51% di probabilità in PIU di prendere il coronavirus.. In quelle provincie la percentuale di vaccinati era altissima come si evince da articoli di giornale entusiasti di due mesi fa.. lo studio si intitola “Influenza vaccination and respiratory virus interference among Department of Defense personnel during the 2017-2018 influenza season”.

    Questo blocco non ha nulla a che vedere con la salute, che peggiora proprio stando in casa.. gli studi riportati e tanti altri lo dimostrano, ma lo dimostra pure un altro fatto: ormai a nord in quelle provincie stanno bloccati da molto piu delle due settimane di incubazione, e i casi sono aumentati lo stesso! è ovvio che i motivi sono altri, compreso eventuale inquinamento o qualche mutazione locale ancora sconosciuta..
    L’unica cosa di cui siamo certi è che è in casa ci si ammala, e che l’economia è andata a rotoli.. e si continua a fare l’ordinanza più potente dell’altro per far vedere che si fa qualcosa, scopi politici evidentemente.. Altrimenti si sarebbero attenuti alle linee guida del Ministero della Salute e ISS, no? o forse all’ISS sono meno capaci di un filosofo in materia di salute??

    ho esposto fatti documenti e studi scientifici, prego astenersi da minacce naziste, accuse a caso e offese gratuite, e restare nel merito dopo aver visionato i suddetti studi pubblicamente disponibili in rete.

  17. a quelli che sostengono questa cosa e che parlano di “ci sono i morti” o “lo vedete cosa sta succedendo” dico che non hanno capito nulla, e che si peggiorerà solo la situazione! Voi lo capite che hanno bloccato l’eceonmia?? lo capite che pure il materiale sanitario ha bisogno di una catena produttiva la quale è BLOCCATA?? dove pensate che li metteranno i tamponi se non ci sta la fabbrica che fa i cartoni? e quella che produce la carta? e quella si autotrasportatori?.. è una catena, economia, che stanno distruggendo con estrema cognizione di causa, quasi scientificamente.. Se provate a ragionare alla situazione reale, approvviggionamenti di ogni genere, compresi e in primis materiali sanitari, vi accorgerete che stiamo morendo.. ma non di virus, di cecità politica.

    Io ho già perso un lavoro di 6 mesi.. adesso chi me li passa i soldi? il governatore o gli amati figli?? o i cavernicoli? o i vari sostenitori??

  18. De Luca ……dimettiti !!!non ci danno aiuti da Roma per il tuo rapporto con il governo ……….

  19. Quanta scienziati frustrati ci sono, tu un poi sei il numero uno hai fatto la note in bianco per esporre il tuo livore. Per me siete dei pazzi perché non avete capito un caxxo di ciò che sta succedendo non a Salerno non in Campania ma in tutto il mondo. De Luca sta cercando di salvaguardati e noi invece a denigrato solo perché non fa uscire entro il 3 aprile. Poveri voi perché quando piangere o i ns morti capire. O la grandezza del ns governatore. Io ascolto la formica non la cicala.

  20. Ok, ma veniamo a mangiare a casa vostra illustre governatore?
    Forse non ha capito, illustre governatore lei e l’inutile Conte, possiamo obbedire a rimanere a casa, MA CI VOLETE AIUTARE A CAMPARE E SOPRAVVIVERE O NOOOOOOOOOOOOO?
    Quasi un altro mese ai domiciliari, ma che ci mangiamo? E le utenze come le dobbiamo pagare? Di che morte dobbiamo morire?
    E voi redazione, invece di fare solo e continuamente campagna elettorale e censurate prontamente chi pone queste domande scomode, ponete questi interrogativi a chi dovrebbe fare il bene dei cittadini! !!!

  21. Enzo da fratte, quello che non ha capito sei solo tu, ho pubblicato titoli di studi scientifici a supporto di quanto affermo, ma tu visto che sei ignorante e felice di esserlo, sei stato solo capace di accusare me di un presunto livore, senza neppure provare a capire, come avevo previsto. Nel mondo? ok, allora mi pubblichi i dati delle morti di polmonite dell’anno scorso e degli anni passati nel mondo? me li confronti e spieghi? grazie, se lo farai te ne sarò grato, se non lo farai sarai solo uno dei tanti pezzenti che parla a caso.
    Hai letto che in Lombardia i casi aumentano lo stesso a chiazze? e non ti chiedi come mai visto il blocco totale da settimane?? ma che parlo a fare, le domande se le pongono quelli che hanno un cervello..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.