Salerno, emergenza contagi al Ruggi: pieno il reparto malattie infettive

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Aumentano in queste ore i casi di ricovero per coronavirus al Ruggi di Salerno. In particolare, ad oggi, tre i pazienti intubati, in rianimazione che, probabilmente, a breve diventeranno quattro, presso il nosocomio salernitano. Colmo, intanto, il reparto Malattie Infettive: si resta in attesa di poter usufruire di altri 10 posti letto per accogliere i pazienti positivi ai tamponi. Da fonti sanitarie, si apprende che la crescita di casi non sia esplosiva, ma notevole: si prevede che il picco dei contagi andrà a cadere nel periodo di Pasqua.

Fonte SalernoToday

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Conte ha letto la letterina di Michela..siamo ormai nella Propaganda dei Beati in Paradiso La lettera di De Luca non l’ha letta.Un Buonismo falso e vuoto..Fatto di slogan.L’elenco di De Luca non e’stato letto.

  2. Ma se due anni fa mia suocera é stata 3 giorni al pronto soccorso prima di avere un posto al Ruggi…ed era una situazione di normalità. Grazie Esposito per il governatore che ci hai dato! …Te possino!

  3. Conte e il suo governo si devono dimettere sono inadeguati non capiscono niente caro de luca parla di meno e fai avere più posti per la terapia intensiva

  4. Dall’assenza di posti in una situazione di normalita’e’un dato impreciso.Nella normalita’non entravi prima di quattro ore in condizioni oscene nel P.S.Ovviamente non lo notavano Carabinieri,Magistratura,Finanza,Personale Medico..basta scrivere una legge e il gioco e’fatto.Il Legalismo E’una cosa.La Legalita’e’un’altra.Nel primo caso e’Legge qualsiasi cosa anche in danno del Bene Vita delle Persone.Nel Secondo caso e’il Bene della Vita a costruire Danno per chiunque la Leda.La Legalita’oggi e’legalismo o formalismo giuridico ovvero rispetto della Forma.Il Contenuto perde di assoluto valore.I quel contenuto c’è la misericordia difesa dal Nomos.Se chiamo democrazia un sistema totalitario,possiamo decidere di seguire la parola o quello che sentiamo nella Carne.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.