Appello Uil Fpl all’ASL Salerno: “servono dispositivi di protezione individuale”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Emergenza Covid-19, Uil Fpl Salerno in pressing sui manager di Asl provinciale e azienda “Ruggi” per attuare le misure in materia di contenimento del virus. “Stiamo attraversando un periodo critico nelle nostra Provincia di Salerno, a causa dell’emergenza Covid-19 – hanno spiegato i vertici del sindacato -. Tutti i lavoratori sono estremamente preoccupati sia per le proprie famiglie, per loro stessi e per le persone accudiscono nelle varie realtà della sanità pubblica e privata accreditata. A chi svolge questo importante ruolo di assistenza, soprattutto quella diretta, occorre dare il maggiore supporto”.

In tale senso, la Uil Fpl Salerno ha chiesto la messa a disposizione dei dispositivi di protezione individuale necessari per tale lavoro.

“Servono mascherine di protezione del tipo FFP1, FFP2 e FFP3, guanti monouso, ogni e quanta altro necessita per la sicurezza negli ambienti di lavoro. È competenza dei responsabili per la protezione e prevenzione, emanare, previa analisi delle normative vigenti, stringenti misure atte a contenere il rischio di infezione. Sappiamo che è difficile reperire, attualmente, tali strumenti, ma ogni sforzo deve essere fatto.

Per garantire sicurezza agli utenti – in stragrande maggioranza fragili -, agli operatori e alle loro famiglie. Non è tempo di economizzare risorse economiche per la sicurezza – hanno continuato i vertici della Uil Fpl Salerno -. Sicurezza che occorre ogni giorno ma che in questo momento può mettere a repentaglio la vita degli ospiti e quella dei lavoratori. Per queste ragioni, chiediamo ai manager di Asl e azienda “Ruggi” di attuare le disposizioni in materia di contenimento dell’emergenza coronavirus”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.