Cava de’ Tirreni: sanificazione urgenti uffici bancari e postali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Con Ordinanza sindacale n. 133 del Registro Generale, del 27 marzo 2020, è fatto obbligo ai responsabili delle filiali degli uffici bancari e degli uffici postali del Comune di Cava de’ Tirreni, di provvedere entro otto giorni, alla sanificazione di tutti gli spazi comuni con accesso automatico (quali ad esempio bancomat allocati in spazi chiusi, tornelli di accesso ai locali e comunque locali non suscettibili di aereazione, ivi compreso passamanerie, tastiere e quanto oggetto di frequente contatto con le mani), attraverso l’utilizzo di prodotti chimici contenenti principi attivi idonei alla sanificazione degli ambienti che abbiano le seguenti caratteristiche minime:

–          non comportano rischi significativi di inalazione, rischi cutanei e di ingestione nelle condizioni di uso normale di utilizzo, di corrente e comune commercializzazione e che siano a bassa tossicità ( tipo candeggina ed assimilati ) ;

–          siano utilizzabili anche dalle ditte di pulizia incaricate e che non necessitino quindi di personale specializzato;

–          Di ripetere i suddetti trattamenti periodicamente, con riferimento alla durata dell’efficacia del prodotto, così come consigliato dalla scheda tecnica del prodotto utilizzato.

A comprova dell’intervento dovrà essere trasmesso al protocollo del Comune di Cava de’ Tirreni via mail (urp@comune.cavadetirreni.sa. it) una dichiarazione contenente la data dell’intervento, una descrizione sintetica dell’attività svolta e la scheda tecnica di prodotto o del principio attivo utilizzato. Qualora il trattamento sia stato già effettuato nei dieci giorni antecedenti alla presente ordinanza, va comunque trasmesso il rapporto giustificativo e ripetuto l’intervento come previsto dall’Ordinanza sindacale.

Si ricorda che, come prevedono le normative vigenti, il mancato rispetto degli obblighi dell’Ordinanza sindacale è punito ai sensi dell’art. 650 del c.p.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.