“Governo e Regione, servono aiuti concreti”: appello di #partiteivalcollasso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Riceviamo  e pubblichiamo l’appello che è stato inviato da un nostro lettore, Gianfranco Montefusco, che parla a nome e per conto del costituendo gruppo Facebook #partiteivalcollasso.
“Salve, scrivo a nome delle migliaia di Attività, in merito all’emergenza Covid.
La mia nota, riguarda la conseguente altra emergenza relativa alla crisi economica che sta interessando tutte le attività che sono state obbligate a sospendere il proprio esercizio dal giorno 11 marzo 2020, SENZA ALCUNA TUTELA DA PARTE di Governo e Regioni.
Come potete immaginare, tantissimi esercenti e di conseguenza intere famiglie, allo stato attuale, vivono momenti di gravi difficoltà, legate appunto alla chiusura delle loro Attività e di conseguenza alla mancata entrata di denaro che non solo ha compromesso e stravolto gli impegni ed i programmi economici che ognuno commercialmente aveva, ma sta cominciando ad essere un problema anche per l’approvvigionamento di beni essenziali per le proprie famiglie.
Per cui, non avendo avuto, ad oggi, risposte concrete da parte di Governo e Regione, ai quali sono state inviate già diverse note a fronte del problema stesso, di questo passo si assisterà ad ulteriori ed inevitabili tragedie.
Pertanto rivolgiamo un’appello a voi che attraverso qualsiasi mezzo a vostra disposizione, possiate aiutarci a diffondere il messaggio agli Organi competenti, chiedendo che si prendano CON URGENZA le iniziative dovute, anche in considerazione che il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha già disposto, con ordinanza n. 23 del 25 marzo, la proroga delle restrizioni attuali, fino al 14 aprile 2020″.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.