Salerno, in quattro si fermano nella piazzetta a ridere e scherzare: ira sui social

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Si incontrano per caso in Piazza Portarotese a Salerno. Si fermano a parlare senza guanti e mascherine. Per un bel pò di tempo, tra una risata e qualche imprecazione. E’ scoppiata l’ira sui social dove quattro donne, forse di ritorno da qualche commissione, nel pomeriggio di oggi si sono fermate in piazzetta a “socializzare”. L’episodio non è passato inosservato in questo momento dove le restrizioni per il contenimento del coronavirus impongono divieto assoluti di assembramenti. Ma purtroppo, nonostante i tanti morti e contagi ancora qualcuno non ha capito la gravità della cosa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Grazie Prof. Ascierto e grazie al Prof. Gerardo Botti, esimio Diirettore Scientifico del Pascale, retto con competenza e professionalità dal Dr. Attilio Bianchi, già in forza al Ruggi e ad Unisa.

  2. Pure al pco del mercatello ci sono i furbetti… Abbiamo chiamato 112 vigili ecc ecc la risposta… Non dovete chiamare noi
    … Che amma fa dobbiamo scendere noi… Che rispettiamo le regole
    Mettete l esercito che sa lavorare..

  3. Io da donna poco tollero quelle casalinghette disperate che appena incontrano una loro simile non vedono l’ora di raccontare dei loro figli, della scuola, delle maestre, delle pulizie della casa….mi fanno un po’pena… Siccome in questo momento sono costrette a casa si sfogano dove possono anche nelle piazzette con perfette sconosciute… poveri mariti

  4. Per quello che dice che “non è giusto” : complimenti per il tuo senso della legalità. Sei così sempre? Immagino che a casa tua sia tutto originale, che tu paghi sempre le tasse e che tu sia così deciso anche con i camorristi

  5. 22.06, cosa vuoi fare? i fatti tuoi. Tu stai in casa? sei felice? chiuditi dentro fino a dicembre se lo preferisci, non te lo impedisce nessuno, ma se ti ammali lo stesso sappi che saranno fatti tuoi, perchè sei tu che sostieni questa assurdità dello stare in casa chiusi tutti assieme malati e non. Chiunque avrebbe detto che è una sciocchezza il chiudersi in casa, fino a qualche mese fa.. prima che il plagio quasi totale prendesse piede..
    Cosa ne sapete voi cosa fanno quelle persone? avete la certezza che sono positive? chi ve lo dice? anzi, molto probabilmente i positivi siete voi e chi sta in casa con voi, e non lo sapete! e vi state contagiando tutti.. vedi i casi di HongKong 2003 per la sars, dove morirono 42 persone nella stessa casa, proprio perchè tutti chiusi dentro.. Idem nel caso DiamondPrincess con centinaia di contagiati, proprio a seguito della convivenza forzata per settimane..
    Dove vuoi scendere? non vorrai mica ammalarti! resta in casa, chiudi le finestre, le luci, le persiane, tende, e aspetta che qualche neo-duce ti dica che puoi uscire dalla gabbia, è quello che tu vuoi, di cosa ti lamenti?
    Mi fate davvero pena voi che chiedete l’esercito.. non vedete oltre il vostro naso e ci state portando tutti in una dittatura totale, ti metteranno un chip sotto pelle come in svezia e tutto sarà sotto controllo centrale, compresi i tuoi soldi virtuali..
    I furbetti non esistono, esiste gente che non vuole stare in carcere senza motivo, perchè non c’è nessun motivo sanitario per non stare fuori di casa alle 6 del mattino vicino al mare a metri di distanza dagli altri (altri chi, poi?? non c’è nessuno di notte e a quell’ora.. 4 gatti)
    E poi rifletti sulla stupidità del vietare di coltivare gli orti sotto casa, assurdo.. avremo una grande carestia e aumento prezzi, perchè mancheranno i prodotti e dovranno essere importati e pagati all’estero… quanta gente miope e plasmabile con nulla…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.