Celano: “Fondo comunale Covid-19 per famiglie salernitane in difficoltà”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Egr. Sig. Sindaco,

abbiamo fin dall’inizio sostenuto posizioni rigide sulla limitazione della circolazione delle persone e sull’interruzione di qualsivoglia attività. L’emergenza sanitaria ed i conseguenti giusti provvedimenti assunti stanno, però, già avendo pericolosi risvolti di natura economica per tantissime famiglie della nostra comunità. Appare, dunque, necessario un intervento deciso e consistente da parte delle Istituzioni ed in particolare dell’Amministrazione da Lei guidata. Andrebbero, assunti provvedimenti urgentissimi che potrebbero essere condivisi e sostenuti da tutti, a prescindere dall’appartenenza politica.

Con la presente, pertanto, propongono l’istituzione, con una variazione di bilancio urgente della G.M. da sottoporre alla successiva approvazione del Civico Consesso, l’istituzione di un apposito “FONDO COMUNALE covid-19” che servirebbe a finanziare appositi buoni spesa e/o forme di sussidio da  devolvere alle famiglie che vivono una difficoltà economica difficilmente superabile senza supporto.

Tale fondo potrebbe essere finanziato dalle economie di spesa derivanti dal fermo e dalla riduzione di taluni attività comunali (apertura ville comunali e parchi, manutenzione e vigilanza degli stessi e degli edifici pubblici, etc).

Si propone, altresì, nei limiti delle possibilità consentite dall’attuale situazione finanziaria dell’Ente, di ricorrere a tutta l’anticipazione di tesoreria ancora disponibile per pagare immediatamente i crediti, in ordine di ricevimento fattura, che i fornitori vantano nei confronti dell’Ente. Tale iniziativa servirebbe ad  immettere nelle casse di aziende locali liquidità che potrebbe essere perfino necessario a consentire  il proseguimento dell’attività a fine emergenza che, si spera, possa avvenire al più presto possibile.

Si chiede, altresì, di procedere ad una riduzione del peso tributario a carico di famiglie e partite IVA che stanno tentando in ogni modo di resistere in questo periodo di gravi difficoltà. Nella speranza di poter contribuire ad alleviare il disagio di tanti Salernitani e che le proposte possano essere esaminate ed accolte, colgo l’occasione per porgere alla S.V. i più cordiali saluti.

Lo scrive in una nota il consigliere del Comune di Salerno di Forza Italia Roberto Celano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ragazzi siamo seri, questa persona sta facendo politica sui social, sta impazzendo, litiga con tutti, non dorme la notte, il suo chiodo fisso è De Luca, ci hanno provati in tanti a farlo ragionare, tantissimi amici ma niente deve fare politica in un momento tragico per il paese Italia. Oramai sono oltre 20 anni che blatera, adesso chiede l’impossibile per crearsi clientele di vecchia politica. Pensiamo a noi, e magari ci fossero tanti de Luca a Roma.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.