Pagani, tamponi all’ospedale Andrea Tortora: la Cisl sul piede di guerra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il delegato sindacale della Cisl, Carmine Panico, ha sollevato perplessità sui tamponi da effettuare solo ai sanitari del reparto di primo soccorso dell’ospedale Tortora. Il sindacalista chiede che vengano sottoposti a tampone anche i dipendenti dei servizi di pulizia. “Oggi  – ha scritto Panico – siamo venuti a conoscenza che tutto il personale dipendente dell’Asl Salerno di servizio nel reparto di  primo soccorso del A.Tortora di Pagani, circa 90 persone, sarà sottoposto al tampone, dopo che un infermiere e risultato positivo al Covid-19”

Una misura, per il sindacato, non sufficiente come riporta RTAlive.it: “Restiamo sconcertati e sconfortati che sono stati esclusi dai tamponi i dipendenti dei servizi di pulizia nonostante prestino servizio nei locali di primo soccorso e hanno avuto contatti con l’infermiere positivo al coronavirus. Pertanto chiediamo al Direttore Sanitario Maurizio D’Ambrosio di intervenire in questa vicenda assurda, dove si palesa la differenza di trattamento e distinzione creando lavoratori di serie A e lavoratori di serie B”.

Il delegato della Cisl, inoltre, ha approfondito la vicenda, entrando nel merito: “Come rappresentante sindacale dei lavoratori in appalto chiedo l’intervento della direzione sanitaria nel risalire insieme ai responsabili dei servizi appaltati i lavoratori che hanno avuto contatti col personale risultato positivo al coronavirus e prendere gli stessi provvedimenti che sono stati presi per il personale infermieristico e medico. Voglio ricordare che gran parte dei lavoratori delle pulizie che sono in turnazione nel reparto di primo soccorso operano anche nel reparto di Oncoematologia e possono diventare vettori di contagi anche se asintomatici”.

Fonte: rtalive.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.