Salerno, forza posto di blocco, poi si schianta e auto prende fuoco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
Un uomo originario di Castelcivita dopo un inseguimento per non essersi fermato ad un posto di blocco si è schiantato con la propria automobile all’uscita San Leonardo dalla tangenziale di Salerno. Il conducente ha perso il controllo dell’auto impattando sul guardrail. L’uomo è stato bloccato dai Carabinieri, nell’impatto una delle ruote dell’auto si è completamente distrutta. Dopo lo scontro l’auto ha preso fuoco, fondamentale l’intervento tempestivo dei Vigili del Fuoco della centrale di Salerno arrivati sul posto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. Girano dei video dell’episodio dove si vede l’uomo selvaggiamente massacrato dai carabinieri…e un altro msg vocale in cui si dice anche che l’uomo è affetto da disturbi mentali…senza parole

  2. Selvaggiamente? E giusto perché tu sei peggio di lui ed è colpa delle persone come te che in Italia si permettono di far tutto! Sapevo già che c’era qualche intelligente come te che rispondeva in questo modo!!! Vergognati

  3. Se avesse rispettato le regole a quest’ora sarebbe già a casa sua mentre con la guapparia si troverà denunciato maltrattato e senza macchina.

  4. Erano 5 contro uno, hanno la divisa che dovrebbero onorare e non infangare:il loro scopo è tutelarci non massacrarci!può aver fatto tutto quello che vuoi ma ci sono delle leggi e valgono per TUTTI, con o senza divisa!!!

  5. L’uomo ha forzato un posto di blocco e nel video si vede che aggradisce gli agenti,stiamo sempre a dire che all’estero fanno bene ad avere modi più pratici dei nostri e adesso vogliamo fare i moralisti??hanno fatto bene!

  6. La vergogna è pure poca con quel tipo io mezza sega 2 schiaffi erano pure troppi e morta la legge spero che diventiamo come la Cina con la corte marziale così si vedono i veri eroi e non i mercenari 2 schiaffi e ce chi porta la divisa e la pensa come me

  7. Scusami ma 1 un persona con problemi
    Mentali
    Non dovrebbe guidare, 2 se vedi lui ha inveito contro i carabinieri utilizzando prima il giubbino poi il corpo

  8. Ho visto il video di sfuggita ed effettivamente c’è una certa cattiveria nel prendere a calci una persona a terra ma che in qualche modo va fermata sia dallo scappare sia dall’aggredire chi sta facendo il proprio lavoro.
    Quando scriviamo online però non facciamo il giochino di offendere sempre gli altri da dietro un monitor appena esprimono una opinione che resta sempre personale (non siate giudici). Una cosa è fermare un fuggitivo ed un’altra è riempirlo di lividi.

    Detto questo, non c’è bisogno di far retorica e di fare i grandi. Fossimo tutti bravi come l'”Indignato +++” per ogni commento offensivo o vagamente offensivo o fraintendibile un ufficiale dovrebbe venire a prendere a calci chi lo riporta. Giusto?

  9. Lo dovevano massacrare , non si ferma al posto di blocco e per giunta aggredisce i carabinieri, feccia umana, oltre ad arrestarlo prima gli dovevano dare 6 ore di botte

  10. I carabinieri lo lasciano tranquillo seduto quando avrebbero tranquillamente ammanettarlo subito e arrestarlo x resistenza a p.u., lui non pago li aggredisce pure dopo averli insultati per tre minuti…. Vai a fare questo in qualsiasi altro paese al mondo e vediamo come finisce…. Bravi carabinieri, dovevano buttarlo dentro la sua macchina non fiamme

  11. Il problema sta a monte, perché un uomo con disturbi mentali ha la patente e la macchina?

  12. Bene bravi i carabinieri …….. Se si fosse fermato a quest’ora le cose sarebbero diverse, ma siccome ognuno interpreta la legge a modo suo , questa e la conseguenza…… Ma vi prego fate girare il video , così le persone possano vedere quale siano le conseguenze…..

  13. Ma ti sembra normale che uno con disturbi mentali fosse alla guida? Fatti un giro fuori dall’ Italia e vedi come operano le forze di polizia….e poi capisci che quà lo hanno rispettato dopo la minkiata che ha fatto…in più il giudice gli darà una bella pacca sulla spalla e lo lascia andare….grazie gente come te qui molti continuano a farsi i porci comodi

  14. È difficile giudicare, uno così grosso e alterato non si fa convincere tanto facilmente a farsi ammanettare, sono immagini molto crude e dispiace per quell’uomo probabilmente un po’ matto ma capisco anche i militari se ti danno addosso che fai? gli parli? poi siamo un po’ fuori tutti di questi tempi. Speriamo che non si è fatto male piu di tanto e di non vederne piu

  15. Hanno fatto solo che bene,visto le leggi che abbiamo in Italia nessuno può far niente,non si è fermato?Giustamente già io gli davo solo per quello,all estero non scherzi ti massacrano!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.