De Luca contro il Governo: “Messaggio irresponsabile, in Campania non si esce”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
57
Stampa
Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha criticato aspramente l’ultima circolare emessa dal Governo.

“Considero gravissimo il messaggio proveniente dal Ministero dell’Interno, relativo alla possibilità di fare jogging e di passeggiare sotto casa.

Si trasmette irresponsabilmente l’idea che l’epidemia è ormai alle nostre spalle. Si ignora tra l’altro, che vi sono realtà del Paese dove sta arrivando solo ora l’ondata più forte di contagio. Si rischia, per una settimana di rilassamento anticipato, di provocare una impennata del contagio.  Ribadisco che in Campania rimane in vigore l’ordinanza regionale, derivata da motivi di tutela sanitaria, la cui competenza è esclusivamente regionale. Si ribadisce che è assolutamente vietato uscire a passeggio o andare a fare jogging”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

57 COMMENTI

  1. Oggi si è suicidata una persona a pastena, è la terza in 15 giorno. Mi raccomando: continuiamo a tenere le persone in casa.

  2. Non sono un fan di De Luca, ma in questo caso, come altri casi, sta prendendo le decisioni giuste. Al governo siamo in mano ad ignoranti incoscienti.

  3. Ma scherziamo? Ormai non contiamo più i morti in Italia e nel pieno dell’epidemia si da l’autorizzazione a fare le passeggiate con i figli o jogging? Ma lo capite che ormai questo virus nuoce anche ai più piccoli e non guarda in faccia a nessuno? Su questo ha pienamente ragione il governatore De Luca.

  4. Unico che dice le cose come stanno.

    Si rischia di prolungare quest’agonia con queste concessioni inopportune e mandare l’economia a puttane definitivamente.

    Ci sono asini che ragliano anche dai banchi del governo apparentemente.

  5. La belva sa che gli ospedali non possono curare malati…é tra i distruttori della sanità campana lui in primis. E’ in grado solo di togliere e mai dare alla gente.

  6. Non ti ho votato,ma stai facendo la cosa più giusta.Tieni la barra dritta e tutto ciò ti sarà riconosciuto dalla popolazione campana

  7. Non mollare governatore!Mi sto ricredendo nei tuoi confronti e non sentire gli idioti che ti gridano contro

  8. bravissimo, continui lei a tutelare noi ed i nostri figli, il Governo pensa solo a far ripartire l’economia. Confidiamo in Lei non ci deluda

  9. Menomale che c’è rimasto ancora qualcuno col cervello!!! Ma dico io….è così difficile comprendere che dobbiamo fare un altro piccolo sforzo? Ho due bambini di 9 e 11 anni ma non li porto sotto casa nemmeno se mi pagano! Stiamo ancora in emergenza,da 2 giorni ci vogliono convincere che il brutto sia passato,ma non è affatto vero! Grande De Luca,continua con la tua testa,il governo,il nord vogliono farci infettare a tutti i costi,ma noi lo abbiamo capito….la loro fine non la facciamo!

  10. Governatore, siamo d’accordo…Troppi idioti avrebbero interpretato male. Però cerchiamo di ripartire a fine aprile/inizio maggio…altrimenti andiamo a carte 48!!! E tu lo sai…

  11. Ottimo!!!Finalmente dici qualcosa di diverso…Anche ricorrendo al copia/incolla, ma apprezziamo l’impegno.
    Continua così…Stupiscici

  12. Veramente nell’ordinanza del Governo non si parla della possibilità di praticare jogging, ma solo permettere ad un genitore di poter uscire con il proprio figlio, per un oretta, nei pressi della propria abitazione, e alle persone anziane di poter fare una passeggiata, sempre nei pressi della propria abitazione. L’intervento del governatore, come al solito é inopportuno e inappropriato. Si attivasse a fronteggiare il picco invece di fare chiacchiere. Ci sono persone relegate in casa con sintomi da coranavirus, che non riescono ad avere accesso alle cure, qualcuno già é deceduto, proprio perché la sanità in Campania fa acqua da tutte le parti, e se la situazione negli ospedali é così drammatica, De Luca certamente avrà le sue responsabilità.

  13. Nn è possibile che si svalutino decisioni governative prese consultando persone altamente competenti in materia di psicologia evolutiva che ritengono necessaria la passeggiata dei minori con il genitore proprio nell’ interesse precipuo del minore.

  14. A Roma, non c’è né uno che serve a qualcosa. Poveri noi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.