100 domande al secondo per il bonus 600 euro, sito Inps già in tilt

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La conferma arriva direttamente da Pasquale Tridico: “Dall’una di notte alle 8.30 circa, abbiamo ricevuto 300mila domande regolari. Adesso stiamo ricevendo 100 domande al secondo. Una cosa mai vista sui sistemi dell’Inps che stanno reggendo, sebbene gli intasamenti sono inevitabili con questi numeri”, ha detto il presidente dell’Inps all’agenzia Ansa. Partenza subito in salita per la misura di sostegno economico approntata dal governo e destinata ai lavoratori autonomi. Da oggi è possibile presentare le domande attraverso il sito dell’Inps – come riporta il sito web repubblica.it –  ma l’accesso al portale dell’istituto di previdenza risulta difficile o impossibile per molti utenti. Già dalla sera del 31 marzo il sito dell’Istituto risultava in tilt, evidentemente per un numero altissimo di contatti. Le difficoltà si confermano anche questa mattina. Anche una volta che si sia riusciti a stabilire una connessione, il servizio relativo al bonus dei 600 euro non risulta ancora disponibile: il portale avvisa che lo sarà a breve.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.