Il vescovo Giudice apre dal 3 aprile le chiese nell’Agro, esplode la polemica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
Il vescovo della diocesi Nocera Inferiore-Sarno Giseppe Giudice ha disposto dal prossimo 3 aprile l’apertura delle chiese per consentire la preghiera personale. Giudice ha chiesto a parroci e superiori – come scrive il quotidiano “Le Cronache” – di attenersi scrupolosamente a tutte le norme emanate. Le altre espressioni e manifestazioni vengono invece abolite. Ma la decisione di tenere le chiese aperte ha suscitato dubbi nella comunità per paura che possano esserci potenziali assembramenti. Nella nota, diffusa dal Vescovado, comunque, si legge: “I fedeli che vorranno accostarsi alla Comunione in tutto il tempo pasquale – da Pasqua a Pentecoste – fino a quando rimarranno in vigore le restrizioni concernenti le celebrazioni con il popolo, potranno farlo solo in modo privato.I sacerdoti si rendano disponibili facendo attenzione al rispetto delle normative sanitarie in vigore e evitando che si formino raggruppamenti. Si ricordi peraltro a tutti i fedeli – secondo le indicazioni della Penitenzieria Apostolica – che, particolarmente in questa situazione di emergenza, ciascuno può rivolgersi nell’intimo della propria coscienza a Dio con un atto di pieno pentimento, da cui scaturisce il perdono dei peccati commessi, purché al tempo stesso ci si impegni a confessare i peccati non appena sarà possibile accedere alla confessione individuale“. .

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. …giudice finalmente, arbitro in terra del bene e del male…!

    (Faber)

    inutile aggiungere che sei fuori strada, prete!

  2. Vogliono la ribalta, lo fanno perché si sentono scavalcati dalla scienza e non sanno a chi santo appellarsi per avere visibilità. Invito gli organi dello stati competenti a fare rispettare le regole covid anche alla chiesa come lo state facendo per noi laici, grazie. La legge deve essere uguale per tutti, main ogni caso mi domando ma poi si può uscire per andare in chiesa? Mah.

  3. Ma questo forse e’ da ricovero, allora chiedo agli psichiatri dell’agro un bel TSO!!!!!!!

  4. BISOGNA FERMARLO , QUESTO ……. SPROVVEDUTO ! NON HA CAPITO UN’AMATA ….. MAZZA ! FACCIAMO INTERVENIRE IL GOVERNATORE DE LUCA , CON I SUOI NOTI “INSEGNAMENTI TERAPEUTICI” ALLA CINESE !

  5. Questo è scemo, invece di preservare la salute dei fedeli che se si ammalano mica li accudisce lui ? Spero proprio non gli consentano di farlo. De luca pensaci tu, vai col lanciarazzi.

  6. purtroppo da cattolico osservante e praticante sua eminenza ha toppato di brutto. BISOGNA RESTARE IN CASA altrimenti nemmeno a NATALE ci fanno uscire.
    VIVA GESU’ VIVA MARIA….

  7. La chiesa spera di rifarsi con le offerte del periodo Pasquale! E chi lo ferma a questo, neppure DeLuca.
    Come siamo rovinati qui giù.

  8. Ma non fate prima a spostare Pasqua a fine maggio?
    Qua ormai tutti fanno a capa loro. È la colpa, con quanto fatto dal viminale, Si è confermato essere di chi ci governa: ora è chiaro a tutti?
    Cmq se dovessero aprirsi le chiese ed aumentare il numero dei contagiati la procura sa chi indagare per epidemia (dolosa perché è solo eventuale)…Spero stavolta gli sventolati 12 anni di galera vengano inflitti !

  9. Sono di Sala Consilina,comune in zona rossa insieme a Polla, Atena Lucana e Caggiano,in quest’ultimo è deceduto il parroco giovanissimo perché aveva presenziato ad un raduno di 40 fedeli. Molti di essi positivi e 4/5 deceduti,tutto per colpa di quella maledetta riunione! Sto scienziato che vuole fare dopodomani? Aprire la chiesa ai fedeli…. allora sei proprio idiota!!!!

  10. Aprono le chiese io accendo la moto e me ne vado in giro , se loro se ne fottono della legge io faccio lo stesso

  11. MA LE CHIESE SONO SEMPRE STATE APERTE ALMENO TRE ORE AL GIORNO, SONO VIETATE LE MESSE E CONFESSIONI.
    DOVE VIVETE, MA POSSIBILE CHE DOBBIAMO SEMPRE LAMENTARCI?
    IERI LEGGEVO UN ARTICOLO SU REPUBBLICA ED UN PSICOLOGO AFFERMAVA CHE DOPO LE GRANDI CATASTROFI LA GENTE DIVENTA PIÙ DISPONIBILE VERSO IL PROSSIMO, PIÙ BUONA; FALSO, STIAMO DIVENTANDO IENE, AVVOLTOI, PRONTI SEMPRE A SPARLARE E CRITICARE, E MOLTE VOLTE A VUOTO SENZA CONOSCERE I FATTI. STIAMO IN CASA E BASTA, FACCIAMOCI UN SERIO ESAME DI COSCIENZA, POTRÀ VERIFICARSI CHE SCOPRIREMO IL BUONO CHE C’È IN NOI.

  12. Constatatore e contestatore vi riempite la bocca da ignoranti solo perchè scopiazzate le fsserie dette dadue o tre fenomeni da baraccone che si atteggiano a custodi della scienza su facebook. La Scienza, maiuscola, è DUBBIO non verità assolute. In questo caso del Cv non vi rendete conto che vi stanno prendendo per il fondoschiena, almeno per un motivo: si dice che è necessaria la distanza, ok, ma allora dovrebbero essere aumentati gli spazi, non già ristretti! Tutti liberi di uscire in luogi e orari isolati, e invece hanno bloccato la possibilità di coltivare il proprio orto da solo… e i pecoroni pensano che i lvirus sia in giro per quelli che corrono da soli alle 6 del mattino, mentre se stanno in casa 24 ore su 24 il virus non si diffonde.. siete il funerale dell’intelligenza. Avremo carestia e aumento dei prezzi dei beni di prima necessità, e questo per l’OTTUSITA di certi politici che per farsi belli vietano anche quello che OMS MINISTERO e GOVERNO consentono, complimenti, state portando il paese al fallimento.
    Intanto qui passano le auto con i microfoni a diffindere panico e terrore, minacciando gravissime conseguenze penali… mentre “rom” occupano abusivamente abitazioni dei malati, alla FACCIA di questo “Stato” forte che punisce i passeggiatori ma non i delinquenti che ti rubano la casa mentre stai in ospedale. E se chiami la le ff.oo. sicuramente non avranno pattuglie disponibili mentre per multare il passeggiatore solitario notturno sono in prima linea. Politica e gente che sta lavorando per distruggere l’Italia, a scapito del cittadino qualunque.
    A voi auguro esattamente questo: di trovarvi la casa occupata e di ricevere un “non abbiamo pattuglie” come risposta quando cercate di chiamare in questura o caserma.. Ma per minacciare con legge di guerra le pattuglie ci sono tutte tutte, vero? e i pecoroni continuano a belare entusiasti, a casa lavandosi le mani compulsivamente.
    Ma tranquilli, ci resterete comodamente pure dopo, vista la morte del mercato! ah e continuerete a morire per le decine di altre patologie, infettive e non, ma nel silenzio e disinteresse di questo “stato” che oggi fa tanto il “padre di famiglia”..

  13. Grande Vescovo! Non Fare come il Vescovo Bellandi e compagni Preti( che tutto sono tranne che preti) !Si e’ subito accomodato sulla sua cattedra! Appena e’ arrivato e andato a scrocco per la diocesi,poi al primo abbaiare di De luca si e messo in cuccia con la coda fra le gambe!
    Vescovo Cagasotto! Si vede proprio che appartiene alla compriccola di renzi e amici 🙂
    e poi
    Smettetela , se si rispettano le norme non accade nulla!!! Vi svegliate!!!
    Ma siete cosi tanto attaccati alla vita? Ma lo sapete che tanti di voi appena usciranno hanno un alta percentuale di morte per incidenti,tumori e altri mali……
    Siate sereni…..

  14. Per a pensare male
    Vedi che a te io la bocca te la riempio con il mio caxxo, ma vir a stu povr scem.

  15. Pensare male sei un grande perche e la verità ! Sono tutti fobici e pecoroni!
    Come creduloni hanno paura ….paura della morte .

  16. X pensar male…..

    Quindi la tua soluzione è uscire? Bravo!!! Noi siamo pecoroni impauriti,tu saresti quello intelligente!!!
    Perciò non andremo mai avanti,semplicemente perché c’e’ sempre Il coglione di turno che deve fare sempre il bastiancontrario,anche in situazioni palesi come questa. Tutti vorremmo uscire e tutti soffriamo in casa,io ho pure due bambini ma per salvarci resto in casa pure un altro mese! STRUNZ….

  17. ecco la prova della assoluta stupidità e mancanza dei minimi livelli di intelligenza per capire due righe di italiano:
    19:27, uno che, non avendo altro da dire nel merito alle tante cose scritte e circostanziate da 16:32, pensa bene di renderci edotti sulle abilità lavorative della madre.
    19:16, chiaro parente dell’esperto delle 19:27 del quale condivide genealogia e contenuti (nulli).
    10:01, questo è il cugino dei precedenti, almeno ha scritto qualcosa in più, nonostante siano cretinate inventate da lui.

    16:32 ha scritto delle cose ben precise, tra cui le LEGGI e RACCOMANDAZIONI dell’ OMS, del Ministero della Salut, dell’Istituto Superiore di Sanità, Esperti del Ministero! Alla luce di questo, abbiamo un governatore che se ne frega di tutti gli Enti Preposti, ai massimi livelli mondiali, europei e nazionali, e pensa bene di impedirci di passeggiare sotto casa e di proibirci di uscire dopo le 18 ANCHE DA SOLI.
    Ora alla luce di tutto questo, chi è il cretino che non ha capito nulla 10:01, 19:27, 19:16??? SOLO VOI! e non solo, chi è il politico che per mascherare il degrado della sanità pensa bene di imprgionare tutti giorno e notte??

    Ora vi chiedo, sempre pacatamente nella vana speranza che accendiate il neurone che vi resta: avete mai letto i dati ISTAT nazionali regionali e comunali?? FATELO, prima di rispodere come l’esperto del settore di famiglia, tale constatatore del xxxxx.. Altrimenti potete pure tacere, non siete obbligati a rispondere.
    I dati istat dicono che in Campania nei primi TRE mesi del 2019 ci sono stati 16200 morti circa, MORTI OK??? ora mi spiegate, in funzione di questo numero, cosa ci sta di diverso nei primi tre mesi di quest’anno??? Gentilmente parlando di fatti, le esperienze familiari del Constatatore non ci interessano.

    Riguardo Bergamo e Brescia, andate a leggervi articoli degli anni passati, sono PIENI di “emergenze polmoniti” per cause dubbie … e ci sono pure inchieste giudiziarie, caro gregge di constatatori. E’ cronaca, sono dati Istat, non come le vostre stupidaggini copiate da facebook.

    20:38, purtroppo molti dimenticano che dobbiamo morire tutti e le cause di morte dalle nostre parti sono due, cancro e patologie cardiache varie, in italia ci sono 1780 morti al giorno, è bene non dimenticarlo. Anche perchè in queste ore questi malati di cancro &al stanno morendo anche di più, visto che le cure e le visite sono state spostate e rimandate “a causa dell’emergenza” …

    I constatatori andassero a spiegarlo a un malato di cancro le loro non-ragioni

  18. 10:01, la mia soluzione te la spiego ancora meglio: seguire almeno cosa dicono OMS e Istituto Sup. Sanità! OK? ecco, per questo non andiamo mai avanti, perchè ci stanno le pecore come te che riescono solo a copiare slogan, senza capire nulla, e a camminare coi paraocchi senza neppure cercare di capire quello che viene detto loro. Il coglione sei tu come vedi, in buona compagnia di quegli altri, visto che non avete letto né capito le raccomandazioni dell’OMS e dell’ISS!
    Dicono che l’attività fisica non solo è consentita, vicino casa, ma è addirittura consigliata e incentivata! Fatta salva la regola della distanza. OK? Non solo, l’OMS e l’ISS addirittura sconsigliano l’uso indiscriminato e h24 di mascherine e guanti, consigliandole in alcuni casi ben definiti come ad esempio chi sta a contatto con MALATI e/o POSITIVI conclamati!
    Aggiungo, dal bollettino ISS del 30 Marzo 2020, i morti SENZA altre patologie gravi, a quella data, risultano essere in Italia la bellezza di …..19!

    Tutto quanto ho scritto è presente ADESSO sui siti OMS, ISS, Ministero Salute. Quindi chi sarebbero i vari “strunz, cretino, etc”???

    E tralascio i tanti studi scientifici e pareri di illustri scienziati riguardo i seri dubbi su questo virus e sull’utilità di questa chiusura in casa forzata, la quale obbliga tutti a convivere con tanti virus, covid incluso, visto che non si fanno i test.. chiaramente aumentando proprio in questo modo i casi.

    Vi invito di nuovo a cercare informazioni sulle centinaia di casi e le inchieste sul tema proprio nelle provincie al nord, nel 2019, 2018, 2017 … ma se preferite potete continuare a belare sereni.

    nota: gentilmente ci lasciate il vostro indirizzo per venire a mangiare da voi?? sapete, io e tanti altri per questo blocco totale abbiamo perso il lavoro, provvedete voi? o il governatore? o chi? grazie.

    p.s.non mi interessa nulla del vescovo in sé.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.