Stampa
Google ha deciso di mettere a disposizione delle autorità sanitarie di 131 Paesi del mondo
i dati, aggregati e anonimi, estratti dalla geolocalizzazione dei nostri smartphone. Si è appurato – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – che, nell’arco temporale che va dalla seconda metà di febbraio al 29 metà marzo in Italia l’affluenza in farmacie e alimentari è diminuita dell’85%. Del 94% quella in bar e ristoranti, del 90% l’attività in parchi e giardini e dell’87% l’affluenza nelle stazioni dei trasporti pubblici. Non solo, dai big data di Google si evince anche come un italiano su tre frequenti ancora il proprio posto di lavoro e come, l’unico dato in crescita, riguardi la residenzialità (più 24%), cioè, la presenza più o meno costante, dei cittadini nelle proprie case.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.