Schianto a S. Leonardo: 5 carabinieri indagati per le botte, perizie su fratture

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
41
Stampa
La procura della Repubblica di Salerno ha iscritto nel registro degli indagati cinque carabinieri. Sono accusati, a vario titolo – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – di lesioni semplici, lesioni aggravate, abuso di autorità e abuso d’ufficio. per aver malmenato un uomo che camminava a bordo di un’auto con uno pneumatico rotto, che non ha voluto fermarsi all’alt dei militari del Nucleo radiomobile della compagnia Salerno all’uscita della tangenziale di San Leonardo, dopo aver scorrazzato da Ponte Barizzo nel pieno delle misure di contenimento anti Covid 19. Un’ulteriore perizia dovrà poi verificare se la frattura composta di due costole – riportata dall’aggredito –  è compatibile con la dinamica delle lesioni che, secondo la procura di Salerno, sarebbero state causate alla vittima dai carabinieri.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

41 COMMENTI

  1. Carabinieri sto con voi. Se questo tizio collaborava non si sarebbe messo a rischio incolumità di tante persone. Mettiamocelo in testa che chi non si ferma all’alt è un possibile delinquente. Finiamola di attaccare i carabinieri, ma che gli dovevano offrire i fiorellini? Anzi altrove usano pistole laser per individui come lui.

  2. questo e quello che insegnano a gente repressa, abusare con la forza di un demente e da conigli, loro rispecchiano tutto…i loro dirigenti e lo stato, onore a quei pochi ma proprio pochi che si sacrificano per i cittadini onesti a dimenticavo la notte girate di più ci sono tanti personaggi strani

  3. … Tutto questo grazie a chi per anni NON ha considerato un suo caro e ora si definisce paladina della giustizia…le forze dell ordine ogni giorno vengono pestate sia con le mani che con le parole.. E nessuno ne parla xche stanno semplicemente lavorando
    … Adda arriva baffone!!!

  4. E ti pareva che nn andava a finire cosi? La prossima volta lasciatelo libero e spero butti sotto delle persone voglio vedere che succede.

  5. come vorrei che i magistrati indossassero la divisa dei carabinieri giusto una settimana

  6. Perdita di tempo. Hanno fatto bene a pestarlo: così si trattano certe persone. E se ci fosse stato ci mezzo un morto? Come avremmo reagito?

  7. E ti pareva questi è il paese di chi delinque facciamoci anche una statua d’oro a questa feccia dell’umanità. Davvero inconcepibile

  8. Sono sconcertato, indagare le FF.OO. risulta oltremodo oltraggioso, il soggetto, dalle immagini video sia riferite alla fuga sull’autostrada e quelle afferenti il fermo sono chiare, risultava palesemente pericoloso e in considerazione dell’emergenza anche una bomba epidemiologica, quindi la resistenza al fermo, l’aggressione ai militari non possono e non devono diventare l’elemento di “anarchia” nelle mani di pseudo filo democratici, perché diventerebbe la causa esimente per i tutori dell’ordine per dire: “a questo punto non me ne frego niente e non rischio di mettere a repentaglio carriera e stipendio”, cosa che non avverrà mai, il pensiero però diventerà opprimente. Una domanda a tutti: come si fa a bloccare un soggetto del genere senza incombere a rischi eccessivi?

  9. questa è l’italia signori miei….tempo e risorse sprecate a causa di uno squilibrato che ha rischiato di far perdere la vita a molti (vedasi video con lo zigzag in autostrada prima di arrivare in zona san leonardo)
    e si incriminano i carabinieri che lo hanno forse picchiato (anche poco a mio avviso) quando lo stesso squilibrato ha tentato di aggredirli…..

  10. Per me i carabinieri hanno fatto benissimo a riempirlo di mazzate, anzi gliene hanno date anche poche. Oltre al fatto di aver violato i divieti per andarsene bellamente in giro ha anche guidato l’auto con un pneumatico scoppiato per lungo tempo mentre il cerchione provocava scintille, tanto che l’auto quando finalmente si è fermato ha preso fuoco. Quante disgrazie avrebbe potuto provocare con la sua condotta scellerata? E se avesse provocato un incidente coinvolgendo persone innocenti: bambini, genitori, ecc.?
    Quindi ben vengano le mazzate. W i carabinieri!

  11. Solidarietà e vicinanza ai 5 CC. indagati.

    Per far piacere ai giornalisti e agli amanti dei video, la prossima volta quando vi aggrediscono, spintonano,offendono voi e i vostri cari o addirittura vi spuntano in faccia, non reagite, porgete l’altra guancia, anzi offrite al delinquente o al matto di turno anche la vs. pistola di ordinanza così i giornalisti moralisti e tutti coloro che riprendono dalla finestra dalle abitazioni, saranno felici e contenti che sono stati ammazzati dei tutori dell’ordine.

    Che Italia,poi non ci lamentiamo che non c’è controllo del territorio.

  12. I carabinieri devono assicurare la persona alla giustizia, lo devono immobilizzazione e basta!!! Non sono loro a decidere o a giustiziare le persone. Il video dice tutto quindi la magistratura fa più che bene ad accertamenti in merito..

  13. Il tizio in questione è un malato psichiatrico non una persona normale. Se ha fatto quel gesto è perché non stava bene. Il problema è un altro una volta fermato non potevano ammanettarlo e basta. C’èra bisogno veramente di scaricare la propria rabbia e frustrazione addosso a quell’uomo? Mi spaventano tantissimo i tanti commenti letti, e mi pongo una domanda perché non fanno così anche con le persone dei quartieri ? Facile abusare di in povero uomo.

  14. Ma di che parliamo? Se non ti fermi all’alt sei potenzialmente un delinquente e oltretutto in questo periodo non dovresti proprio andare in giro…. per tutti i buonisti ma avete mai visto come si comporta in casi simili gli agenti di altri paesi? In America altro che mazzate, probabilmente per questo comportamento si sarebbe beccato qualche colpo di pistola

  15. Se questa persona fuori di sé…. avesse investito e ammazzato qualcuno …non penso che avresti detto ciò sui carabinieri….?

  16. Negli U.S.A. se la polizia ti ferma e non tieni le mani ferme sul volante, ti sparano!
    Anche qui dovrebbero farlo!

  17. È il vedere la scarsissima professionalità e la totale mancanza di tecniche di approccio alla fattispecie da parte degli operatori di polizia. Questa, inoltre, è l’ennesima dimostrazione di quanto possa essere efficace ed efficiente il taser in dotazione alle forze di polizia

  18. Trovo particolare, che delle persone tifino come allo stadio per 5 rappresentanti della legge che hanno pestato un disabile steso in terra. Ma siete davvero convinti che questo mantenga l’ordine e la sicurezza? Vi sentite tranquilli a vivere in una città nella quale i rappresentanti dello stato calpestano la legge e abusano del loro potere sostituendosi allo stato stesso? E se un giorno capitasse, ad esempio, ad un vostro nipote o un figlio, di essere scambiati per qualcun’altro e venisse pestato da 2-3 carabinieri, vi sentireste cosi al sicuro? Perchè se a queste persone è permesso di infangare la divisa che indossano, quante altre volte lo rifaranno? Davvero signori, cosa vi è capitato nella vita per diventare cosi aridi?

  19. Solidarizzo coi carabinieri e riconfermo quello che avevo detto nel primo articolo delle notizia:doveveno lasciarlo abbrustolire insieme con l’auto.
    Oggi chi viola la legge viene considerato, mentre coloro che cercano di mettere ordine, facendo il loro dovere.
    La società ne avrebbe guadagnato in termini di sicurezza ed econimici se quest’individuo crepava sul colpo.

  20. Prima di parlare informati…. c è un filmato che testimonia di come il povero personaggio pestato appena uscito dall’ auto tra l altro in fiamme perché per fuggire al posto di blocco dopo aver percorso 30 40 km da ponte barizzo a San Leonardo si è lanciato contro uno dei due carabinieri e a momenti lo aggrediva (lui sopra ed il cc a terra sotto di lui) poi é intervenuto un secondo cc ed alla fine altre pattuglie per sedare sto povero cristo che sembrava indemoniato… Prima di offendere 5 cc e dargli dei bastardi informati …. l’ignoranza ovvero l elevato numero di persone che ignorano la cultura o la realtà delle informazioni scende sempre in questi luoghi comuni 5 contro 1 forze dell ordine ecc… dovete finirla ! Perché se domani mattina tutti gli appartenenti alle forze dell’ordine si stufano di prenderle dalla popolazione dai superiori dalla magistratura dalla politica che li sottopagano …. incrociano le braccia…. l’Italia va a pezzi… continuiamo a buttare sempre merda sulle forze dell ordine… chi si mette con i cellulari ai posti di blocco ad invocare diritto internazionale senza manco avere contezza di cosa si dice… ma come siamo bravi in italia! Continuiamo…

  21. Per chi delinque nulla da dire deve pagare e basta, ma chi indossa una divisa una volta che hai messo il delinquente a terra e quindi reso innocuo tu agente non puoi continuare a picchiarlo con calci e pugni, perché altrimenti ti etti alla stregua del delinquente perché in democrazia così è piaccia o non piaccia a chi dice il contrario. L’hai immobilizzato e reso innocuo tu agente non puoi continuare a picchiarlo.

  22. Per quelli contro i carabinieri. Quando poi avrete bisogno delle forze dell’ordine abbiate le palle di non chiamarle e risolvetevi i problemi da soli. Se si faceva ammanettare senza problemi nessuno lo picchiava a quel delinquente. Gli hanno fatto pure poco

  23. x luca rivediti tutti i filmati ma che pensi che x strada c’è gente perbene che viene pestata? non ho mai visto gente civile ed educata avere uno schiaffo,

  24. Solidarietà ai CARABINIERI…qualcuno dei soloni che li condanna non può non essere un sinistrorso imbevuto della cultura dell’odio verso le Istituzioni….Negli USA ma non solo lì gli appartenenti alle forze dell’ordine per un non nulla mettono gli autori anche se non pericolosi per terra a faccia in giù senza troppi complimenti e nessuno va a guardare se oltre alle costole ci sono altri traumi e rotture. LA DIVISA E’ SACRA e VA RISPETTATA. COME SEMPRE AI NOSTRI MAGISTRAT POLIZIA E CARABINIERI SONO UTILI QUANDO FANNO LORO LA SCORTA ….

  25. Quanto mi piacerebbe che a tutti coloro che difendono QUESTI agenti dell’ordine, capitasse anche a loro o ad uno loro familiare. Sarebbero i primi a volere giustizia. Non si deve generalizzare perché in ogni categoria c’è chi fa bene il proprio lavoro e chi no E non è che poliziotti e carabinieri sono unti dal signore. C’è chi sbaglia e chi come la maggior parte fa bene il proprio lavoro mettendo a rischio la propria vita. È logico che apprezziamo tutti il loro impegno per la nostra DIFESA ma non per farci riempire di botte, il loro compito non é questo . Poi nessuno li ha costretti ad indossare una divisa….. puoi sempre pensare di andare a fare l’impiegato delle poste!

  26. per non è cosi, per te in video hanno esagerato i carabinieri, forse ti sei perso un passaggio, quando quel personaggio ha accredito e buttato per terra il carabiniere e preso a cazzotti l’altro.
    finiamola di vedere a senso unico, bisogna essere giusti. ha dimenticato che il tipo ha fatto kilometri senza gomme , ha camminato in autostrada senza gomme.
    perciò siamo finiti cosi, c’è troppo finto buonismo e perbenismo.
    IO STO CN I CARABINIERI

  27. I CARABINIERI RISCHIANO TUTTI I GIORNI LA LORO VITA PER DIFENDERE NOI CITTADINI QUESTO LO SAPETE SI O NO? VORREI VEDERE SE UNO DI NOI SE FOSSE AGGREDITO DA UNO PSICOPATICO COME REAGIREBBE E RICORDIAMOCI CHE IN PASSATO SONO MORTI TANTI CARABINIERI PROPRIO IN CASI COME QUESTI: Fortunato Arena è stato un carabiniere italiano, ucciso in servizio durante un posto di controllo, insieme al collega Claudio Pezzuto, da alcuni malviventi armati di mitra. In loro memoria è stata intitolata la caserma sede del Comando Provinciale e della Stazione Carabinieri di Salerno Mercatello

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.