Buoni spesa a Salerno: già 2000 domande, continua distribuzione moduli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Proseguono a pieno regime, e proseguiranno anche nell’odierna Domenica delle Palme, le operazioni di distribuzione dei moduli cartacei per la richiesta dei buoni spesa fondo solidale Covid 19. La distribuzione presso supermercati, edicole e buche delle lettere procede a cura della Protezione Civile e del Terzo Settore lei cui associazioni lavorano generosamente al servizio della collettività in perfetto coordinamento di rete con il Comune di Salerno.

15 lavoratori del Comune di Salerno distribuiti su più turni sono impegnati, anche oggi, nella ricezione delle domande che alle ore 11.00 odierne ammontano a circa 2.000.

Tali domande sono pervenute

a mezzo telematico all’indirizzo [email protected] e via whatsapp al numero 334/1043709

Si raccomanda agli interessati di utilizzare, per quanto possibile, il mezzo telematico per lo svolgimento della pratica evitando uscite inutili da casa ed assembramenti presso gli uffici.

“Il Comune di Salerno – si legge in una nota – è al fianco delle famiglie e delle persone in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus. Nessuno sarà lasciato da solo ed in difficoltà” assicura l’Assessore alle Politiche Sociali, Nino Savastano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Qualsiasi cosa farà il Governo Centrale o la Regione Campania o il Comune di Salerno a favore dei cittadini sarà un atto dovuto e non dovremmo ringraziare nessuno.
    Cosa avrebbero dovuto fare?
    Loro continuano ad intascare stipendi ed indennità che gli paghiamo noi ed avrebbero dovuto lasciare i cittadini in balia di sé stessi?
    Quindi ripeto: non dobbiamo ringraziare nessuno!!!!
    Per essere apprezzati dovrebbero ridursi drasticamente anche i loro lauti compensi anziché fare solo propaganda dicendo “armiamoci ed andate”.

  2. 1) mi unisco al cordoglio per tutti i morti, non solo dei nostri concittadini 2) dove sono i militari tanto decantati da de luca?!? 3) ma il MILIONE di test rapidi annunciati venti giorni fa dal governatoricchio dove sono?!? 4) chiedete di aumentare il minimo di multa a 1.000 euro! 5) ma vi rendete conto che per il bonus spesa avete fatto un papocchio?!? io ho inviato la domanda via email non mettendo la cifra nelle giacenze perchè non so cosa mettere; ho allegato le giacenze rilasciate da poste italiane (del 2018 perchè per il 2019 non la rilasciano!) sperando di non dover pagare sanzioni (al limite non accettatemi la domanda). ps de luca ha detto che per maggio e giugno aumenta le pensioni (la differenza) a mille euro: speriamo non sia un’altro papocchio!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected]mail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.