Trasgressori in aumento in città: 5 multati ieri a Pastena, 17 finora i verbali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa

Nella giornata di ieri,  vigilia della domenica delle Palme, i vigili hanno controllato 130 persone. A Pastena, precisamente in piazza Caduti di Brescia, la polizia municipale – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – è intervenuta sanzionando 5 persone tra pedoni e automobilisti. Dall’entrata in vigore delle nuove sanzioni sono già 17 le persone sanzionate con verbale di 400 euro e più di 1500 le persone controllate in meno di una settimana. Un dato però preoccupa: si è passati da una media giornaliera di due multati al giorno ai 5 di ieri, mentre venerdì sono stati 4 i sanzionati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Ignoranti, vecchi fatalisti, giovani sbruffoni ecco l’identikit del trasgressore tipo.

  2. Scusate ma non devono essere anche denunciati per violazione al decreto? Perchè fanno solo la multa? In questa emergenza il comune pensa a fare cassa?

  3. Abitando in Piazza e avendo visto i controlli dal balcone, potrei dire, senza tema di smentita, che mentre il controllo era concentrato su di un’auto, tutte le altre passavano davanti al posto di controllo allegramente, ed erano tante.
    Poi se c’era un’altro filtro più avanti non lo so, ma se, come riporta l’articolo, sono stati solo in cinque, tra auto e pedoni, ad essere stati sanzionati in Piazza Caduti di Brescia, viene da ridere, visto che con il traffico autoveicolare e motociclistico che c’era non sembrava ci fosse una quarantena in atto.
    Per i pedoni, tranne qualche perdigiorno, ricordo che in Piazza ci sono una frequentata farmacia ed un tabacchino multiservizi, quali pagamento di bollette vista la difficoltà di andare all’ufficio postale. Inoltre si transita da essa per andare a ben tre supermercati e esercizi quali frutterie, pescherie e beni per l’igiene personale. I pedoni debbono per forza transitare da essa per fare spese alimentari o di farmaci.

  4. I controlli da parte dei vigili urbani sono quasi inesistenti altrimenti non si spiegherebbero tante poche multe specialmente nella zona orientale dove si rispetta sempre meno l ordinanza!

  5. Non ci vogliono i controlli per capire che vi dovete stare a casa. Irresponsabili e imbecilli… Gente senza cervello… Si credono al di sopra di tutto. Poi li fermano e fanno le fusa.. No ma io qua .. avevo bisogno di.. a casa dovete stare.

  6. Per Pastenese, il tuo commento non fa una piega rispetto agli altri. Non si vuole capire che il caos delle uscite lo hanno creato i mille de-cretini emanati, dovete stare a casa ma la spesa si può fare, alcuni possono uscire per lavorare, la corsetta si poi no poi forse, poi si deve stare a casa ma i bambini si possono far scendere forse per fargli fare i bisognini come per i cani, al parco prima si poteva andare poi no poi boh e così via…Adesso mi risulta, sono voci, che se non porti la mascherina e ti fermano, qualche psicopatico ti fa la multa…dove sta scritto che è obbligatorio portare mascherina? Da noi ancora no. Multa che dovrà poi essere annullata poiché illegittima se hai motivi validi per uscire. Aggiungiamoci poi i de-cretini delle regioni e ordinanze comunali e il caos è servito…

  7. Io stamattina stavo sul corso ..pseudo radical chic a. Passeggio ..donne ora con i cani ..non mariti ..a passeggio con i quattro zampe in cerca ancora di visibilità evasione ecc..nessun controllo ….salerno è un paese..mi fa male leggere che un salernitano insertato nemmeno verace insulti un suo concittadino…tutto qua ..pochi i salernitani seri educati signori veramente….un lungomare chiuso …però tutti in silenzio nessuno protesta ..chissà perché..tutti sotto al vostro padrone che oggi festeggia in tutti i sensi la sua popolarità..auguri a tutti .buone palme

  8. Il problema è salernitani o non salernitani?
    Radical chic del corso?
    Il problema è la munezza italiana irrispettosa e maleducata, senza distinzione di classe sociale e senza distinzione tra insertamento e purp verace.
    Che vuoi che si aprà il lungomare solo ali salernitani veraci?
    Salerno è un paesone per la mentalità provinciale che dimostri tu.

  9. Xanomino delle 16 .51 ….tu sicuramente non riesidi a salerno ….colpito e affondato nel tuo profondo…..non hai capito una mazza …purtroppo non sono un paesano come te ..che viene a spendere ii reddito di cittadinanza nella città europea di salerno ……stati a casa serenamente…..auguri professore di violino ..

  10. 16:51

    Con il tizio dei puntini perdi tempo, il limite del ridicolo l’ha passato da un pezzo.

  11. Per il Tizio delle 16 :51 ….sempre puntini puntini …sei un glandeee..complimenti..buonaserata. auguri anche per Pasqua e Pasquetta..ciao glande

  12. Risiedo a Salerno, ho girato il mondo è onestamente la pro sopra stucchevole di alcuni salernitani è ridicola….come può diventare una cittá europea se danno fastidio le signore con i cani sul corso ….il lungomare transennato ….vi comanda da decenni un lucano ….i migliori professionisti proprietari nelle zone centrali sono nel migliore dei casi della provincia ….
    Chiedetevi il perché?
    Da Arechi in poi rispettate chi a Salarno da lustro e non munezza.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.