Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola lunedì 6 aprile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Il virus fa strage di anziani. Sette morti in un giorno, terza vittima a Salerno: dolore e choc a Cava e nel Vallo di Diano. L’epidemia. Allarme al Ruggi per i percorsi dedicati ai bimbi sospetti. Covid da Procida, si parte tra i dubbi

Ed ancora: La situazione. Nocera, contagi a catena in ospedale Cilento, sindaco denuncia il medico

La testimonianza. Roberta, l’infermiera neo-assunta «In prima linea ma non me pento»

Di spalla: La storia/1. «Ristoranti in crisi nera? Proviamo i dining bond»

La storia/2. «Agente di viaggio tra rimborsi e cancellazioni noi abbandonati»

A centro pagina: La folle corsa del 17enne innamorato. La sicurezza. Prende l’auto dei parenti per raggiungerla: non si ferma all’alt e si schianta

L’ordinanza a Nocera Inferiore. Troppa gente in strada mascherine obbligatorie

Di lato: L’emergenza. Una task force per i bonus spesa sfondata quota duemila richieste

L’economia. «Se continua così giusto trasferire a famiglie e imprese i soldi delle Luci»

Taglio basso: Don Marco, processione sul mezzo della Protezione civile. Il caso. Olevano, l’iniziativa annunciata sui social: benedizioni e preghiere per i fedeli al balcone

Punti di vista. Social network, la lezione di Bauman e il richiamo alla comunità perduta

I box in alto: Il racconto. Alice e l’amica del cuore sedute al bar senza paura

Salernitani con la valigia. Ragone, in Florida il Museo delle Promesse

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

In Costiera turismo in ginocchio. Mendozzi: “Non c’è chiarezza”. Alcuni albergatori della Divina valutano la non riapertura. Carlo Fiamma (Il Piennolo): “Danni a lungo termine”. Emergenza economica: l’inchiesta.

A centro pagina: “Troppi medici e infermieri si sono dati alla macchia”. Scafati: la denuncia del dottor Pauciulo. “Molti di noi sono eroi, ma c’è chi ha preferito abbandonare il campo”. Stamane a Salerno arriva nave con oltre 100 italiani bloccati in Africa

Ed ancora: Salerno. Buoni spesa. Supermercati: chi paga?

Morti e contagi: i numeri aumentano nel salernitano.

Sapri: risultati in ritardo il sindaco va in Procura.

Di spalla: La storia. Angelo Graziano: “Pane fresco per i volontari e i bisognosi”

Di lato: Nocera Inferiore. Chirurgo positivo all’Umberto I. Reparto chiuso, pazienti a Eboli

L’intervista. Giovanni D’Auria: “I calciatori stressati per l’emergenza”

Taglio basso: Pianeta basket. Renzullo: “Ci sarà tempo per riflettere”

Castel San Giorgio. Il Puc e i terreni della famiglia del consigliere

LE PRIME PAGINE IN FOTO DEI GIORNALI LOCALI

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.