Turismo al collasso, alberghi della Costiera Amalfitana potrebbero non riaprire

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Il futuro del settore del turismo è sempre più fosco. E ci sono molti proprietari e gestori di strutture alberghiere che – dopo aver fatto i conti con la perdita di introiti e il calo delle domande – stanno seriamente valutando l’opportunità di non riaprire.  Ci sono riflessioni in atto – come scrive il quotidiano “Le Cronache” –  sulle problematiche relative alle disposizioni di distanziamento sociale che continueranno a essere imposte anche dopo la fine dell’emergenza, sulle assunzioni e sui probabili licenziamenti o decurtazione di stipendi. Gli aiuti che arrivano da Palazzo Chigi e Santa Lucia sono giudicati positivi, ma potrebbero risultare insufficienti. La cassa integrazione per le nove settimane è solo un punto di partenza, ma serve di più. Stando ai rumors che si rincorrono, alcuni grandi alberghi, in particolare della Costiera Amalfitana, potrebbero addirittura decidere di non aprire le proprie porte, poiché le spese e i costi di mantenimento sarebbero più elevati rispetto alle entrate.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Negli anni precedenti dove gli incassi erano enormi che hanno fatto?
    Si stanno lamentando da Gennaio, come se fossero gli unici ad averci perso.
    Anche la mia attività è chiusa da quasi due mesi e chissà fino a quando.
    Hanno detto che verranno stanziati dei soldi per il turismo, cosa volete ancora?

  2. Figuriamoci i piccoli…..anch’io che ho un bed & breakfast con tre camere. Sto valutando la chiusura definitiva, tra l’altro pago anche l’affitto. Triste…

  3. I commenti dei pezzenti che non hanno altro da fare che i conti in tasca alla gente: “e quello che hanno guadagnato prima?” State zitti pezzenti, insoddisfatti dalla vita, torneremo a vivere di turismo nella nostra costiera. Fino a quel momento ci saranno gli aiuti anche per noi e non solo per i pezzenti come voi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.