Assembramenti al sole, Dante Santoro: “Usate l’app fiato sul collo per segnalarli”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
Il clima non aiuta a resistere alla tentazione di quattro passi al sole, anche con l’alibi di un giro di troppo per la spesa, così a Salerno e provincia si nota l’aumento della gente in strada e degli assembramenti vietati.

Il Consigliere Comunale e Provinciale Dante Santoro, come fatto sui social anche nei giorni scorsi, ricorda alla cittadinanza che l’uso dell’app fiato sul collo può essere utile per inviare segnalazioni : “Chi nelle uscite consentite dovesse imbattersi in situazioni di assembramenti illegali o comportamenti vietati può inviare la segnalazione con l’app fiato sul collo, uno strumento che abbiamo ideato e progettato a difesa dei cittadini salernitani, ora utile più che mai.

La segnalazione con l’app, scaricabile gratuitamente su Android ed a breve su iOS, arriverà al Comando della Polizia Municipale in  meno di dieci secondi, una tecnologia che in Italia ci invidiano e mi auguro usino i nostri cittadini per evitare atteggiamenti contro norma e pericolosi per la salute pubblica.

Tutti vorrebbero stare al sole, ma la stragrande maggioranza dei salernitani coscienti del momento sta affrontano un sacrificio per avere il beneficio di uscire dall’emergenza il prima possibile. Ai cittadini che fanno sacrifici immensi, agli operatori sanitari ed alle vittime del coronavirus dobbiamo rispetto, anche usando strumenti di tutela e prevenzione come questo.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Per la redazione. Vi prego non date sempre voce a queste inutili esibizioni. Ci basta e avanza De Luca. Abbiamo capito che si vuole candidare alla Regione ma non rompesse le scatole con queste cose inutili e, solo, propagandistiche come la rinuncia a 100 euro da Consigliere Comunale (lodevole gesto) e poi ne spende 178€ per pubblicizzarlo su fb. Siamo seri, per favore.

  2. ci sono gli organi preposti per questo tipo di segnalazione….fare campagna elettorale in questo momento è assolutamente squallido

  3. Ecco un altro che deve sempre stare al centro dell’attenzione. In pratica sta chiedendo ai Salernitani di fare la spia: che bella cosa.

  4. Dante Santoro …. ha iniziato a fare voti nelle discoteche, faceva il pezzetto di stress di notte con mr. Student… poi piano piano ha trasformato i biglietti del bogart in voti per farsi eleggere un po’ ovunque. È sempre stat na faccia ambigua, non vi fidate… è na carta i tre, peggio di De Luca infatti come vedere prova a fare le stesse cose perché ha capito che è l’unico modo per avere consenso.

  5. Apparentemente santoro incita a fiatare addosso alla gente, secondo me è in violazione del articolo 650 c.p.

  6. Sbarbatello torna a casa che non sapresti che fartene del ruolo in regione.
    Sai solo sbraitare!

  7. pontecagnano giardinetti della strada che porta a faiano pieni di gente con i cani a conversare per ore. qua non si tratta di essere delatori il problema è che per colpa di questi lestofanti egoisti noi che rispettiamo le regole usciremo a natale. per non parlare dei parchi condominiali dove ci si organizza in gruppi per correre in compagnia intorno ai palazzi.

  8. Grande Dante Santoro il futuro sindaco di Salerno…..erede di De luca…radi al suolo ogni sopruso!

  9. Dante Santoro è un giovane emergente anticonformista e fuori dai soliti schemi di questi bacchettoni politici del sud

  10. Santoro si costruisce da se, rispetto ai pupazzetti figli di De Luca super raccomandati che senza papi non saprebbero che pesci pigliare.

  11. Per favore, non molliamo.
    Trovargli un lavoro dovrebbe essere la preoccupazione principale di tutti noi, in questo momento di pace, tranquillità e sicurezza.

  12. Abbiamo? L’hanno fatta gli studenti dell’istituto focaccia e questo che ci ha messo? Ah il proclama, fiato sul collo!!

  13. aveva già piazzato la sede a febbraio in un negozio a pastena con l’invito un caffè con Dante, con grande anticipo in vista delle probabili elezioni a maggio per candidarsi alla regione, poi il covid gli ha sballato i piani

  14. A me piacerebbe vedere pubblicate le facce degli studenti e dei docenti del Focaccia che hanno materialmente realizzato l’app e non questo che monetizza in propaganda elettorale il lavoro altrui.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.