Covid, Ospedale da campo al Ruggi: iniziata la fase di montaggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Operai e tecnici al lavoro stamane nel piazzale interno dell’ospedale Ruggi di Salerno. Qui vengono sistemati i moduli prefabbricati, arrivati ieri sera da Padova, che aumentano la disponibilità dei trattamenti dei casi più gravi di covid-19. L’ospedale di Salerno, nel giro di 7-10 giorni, avrà 24 posti letto in più attrezzati per la terapia intensiva. In tempi rapidissimi, con un bando lampo, la Regione Campania si è attrezzata per gestire l’emergenza dettata dal contagio di coronavirus con la realizzazione di questi ospedali da campo.

Ne sono previsti tre in Campania: a SalernoNapoli e Caserta. Ieri sera, accompagnati dagli applausi della gente al balcone a Ponticelli, sono arrivati i Tir da Padova che trasportavano i moduli prefabbricati e l’occorrente per la terapia intensiva, comprese apparecchiature e ventilatori. All’ospedale del Mare di Napoli la settimana prossima, subito dopo Pasqua, saranno attivi 48 posti letto. Altri 24 arriveranno nei prossimi giorni per un totale di 72 posti letto di terapia intensiva all’ospedale del Mare di Napoli.

“Ecco una delle tante straordinarie prove di efficienza della Regione Campania in relazione all’emergenza coronavirus” dice Vincenzo De Luca. “In due settimane nasce un ospedale prefabbricato con 120 posti letto di terapia intensiva. In grande silenzio e con grande efficacia stiamo continuando a garantire la salute per le nostre famiglie e per tutti i cittadini campani” aggiunge il governatore della Campania.

Fonte: LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. INVECE DI UTILIZZARE LA SECONDA CARDIOCHIRURGIA FORTEMENTE VOLUTA DA COSCIONI SI SPENDONO SOLDI CHE POTEVANO ESSERE INVESTITI PER POTENZIARE ALTRE AREE… E CHEST’È

  2. Se ci troviamo senza nemmeno un posto letto e con la sanità che fa schifo la colpa caro De Luca è la tua…non facciamo passare una piccola cosa come buona quando doveva gia essere tutto efficiente

  3. Quei containers costano un’ira di dio, utilizza il reparto vuoto di coscioni invece di buttare i soldi del popolo.
    Il popolo non si dimentica le furbate e le elezioni prima o poi verranno per te e per coscioni

  4. La divisione di cardiochirurgia non si può assolutamente utilizzare,in quanto i pazienti ivi ricoverati sono i più a rischio di andare incontro ad exitus se contraggono L’ infezioni da Covid 19.Per la seconda osservazione bisogna essere obiettivi.La sanità era commissariata e non poteva De Luca in pochi anni trasformare la sanità campana come quella lombarda.È un ‘eredità di decenni di malasanità regionale.

  5. Chiaramente alcuni commenti sono sfacciatamente antideluchiani,ma io preferisco tenermi De Luca X altri 10 anni

  6. X per un demente che si è chiuso in casa

    Ignorante.. Vuol dire Che ignora. esistono i percorsi che si creano ad hoc.. Altrimenti non potremmo avere nemmo un reparto di infettivologia e di covit come quello che stanno già facendo all OBI.

    Prima di parlare… Accendiamo i neuroni

  7. Non c’è nessuna necessità di avere un doppione della cardiochirurgia e i soldi che servono per attrezzarla sono un’enormita’ con quei fondi si potevano fare in tempo ben altre cose. Non difendiamo l’indifendibile.

  8. X i nostri soldi.

    Ai visto cosa ha scritto il medico, sicuramente tu ne saprai più di loro, perché non vai a comandare tu.

  9. x il demente

    prima di invischiarti in discussioni di cui non hai competenza impara l’italiano… HAI SI SCRI CON H!!!
    lascia gli argomenti seri a chi ha più ‘ competenza, occupati del campionato…

  10. X medico
    lei e’ concorde con l’assoluta necessita’ di avere una seconda cardiochirurgia?
    perché’ se e’ d’accordo me lo dovrebbe spiegare con semplicità’ poiché io penso che ci sono molti altri reparti con grosse carenze che con investimenti di gran lunga piu’ modesti potrebbero rendere un servizio migliore all’utenza.

  11. Ma le conosci altre 10 parole diverse dalle quali ,con le quali ci frantumi sistematicamente i C…?
    Sono un asino che raglia,ma perchè non vieni da me?magari a frustarmi? O stai sempre dietro a
    quelle 19 paroline da ebete? Ti ho detto solo ebete? E vabbè T’AGGIO TRATTATO!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.