Infermieri 5′ a braccia incrociate: “Siamo stanchi, aiutateci restando a casa”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Hanno scelto una forma silenziosa e composta di protesta: gli infermieri giovedì 9 aprile incroceranno le braccia ma solo per 5 minuti e con un nastro colorato al braccio che dà speranza. Lo hanno annunciato – come scrive il quotidiano “Le Cronache” – in una lettera scritta dagli “Infermieri in cambiamento” che, insieme all’associazione Aadi e al coordinamento Coina, avviano la protesta “bianca” per chiedere maggiore tutela e attenzione soprattutto in questo stato di emergenza. “Noi vi chiediamo semplicemente di restare a casa. In due giorni solo a Salerno si è saliti a 70 positivi al Covid. Siamo certamente tutti stanchi ma questa battaglia la stiamo perdendo, così come stiamo perdendo il rispetto, la civiltà e la libertà. Le risorse in termini di pazienza, di coraggio e di salute si stanno trasformando in usura, stress, paura e solitudine e aumento di casi positivi tra noi sanitari”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. i cittadini che non rispettano le regole (almeno fino al 13) sono da considerare terroristi e quindi arrestati. Non si può non tener conto dei medici, infermieri,ed altri operatori che rischiano la vita per proteggerci e curare i nostri cari. basta, non è concepibile affermare ” non ce la facciamo più), a qualche adolescente è concesso dirlo, ma ad un adulto no.
    ma che cavolo ci vuole a stare in casa per altri 10 – 15 giorni? se non restiamo in casa le statistiche degli esperti non saranno precisi e rischiamo che la fase 2 – la riapertura porterà ancora morti e ricoverati. stiamo tranquilli altrimenti tutti i sacrifici fatti fino ad oggi saranno vanificati.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.