200 agenti delle forze dell’ordine blinderanno il Diano, stretta sui riti religiosi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Da oggi, e fino a Pasquetta, oltre 200 uomini delle forze dell’ordine  presidieranno sia gli svincoli autostradali che le strade interne del Vallo di Diano, sia di giorno che di notte. I controlli saranno ancora maggiori – come rispetto ai già ferrei finora messi in atto  – come scrive il quotidiano “Il Mattino” –  per verificare che vengano rispettate le direttive ministeriali. Finora sono state oltre 5mila le persone controllate.  I militari valdianesi, inoltre, saranno impegnati anche ad evitare che si verifichino assembramenti in occasione delle funzioni religiose dei prossimi giorni, che dovranno essere svolte nel rispetto di quelle che sono le misure adottate dalle autorità di governo e dalla stessa Curia locale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.