Lockdown fino al 3 maggio. Da martedì aprono librerie e negozi per bimbi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Proroghiamo le misure restrittive fino al 3 maggio, una decisione difficile ma necessaria di cui mi assumo tutte le responsabilità politiche”. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi annunciando il nuovo dpcm. Riaprono però librerie, cartolibrerie e negozi per bambini e alcune altre attività produttive quali quelle forestali. “Non possiamo vanificare gli sforzi sin qui fatti”: si rischierebbe “un aumento dei decessi e delle vittime”.  Nominato il manager internazionale Vittorio Colao a capo della task force per la ripartenza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Grandi…da martedì diventeranno tutti lettori, compreranno tutti matite, penne e quaderni, che sono beni di prima necessità, e tutte le mamme andranno nei negozi per i loro bambini…e pure quelle che non hanno bambini o hanno figli grandi diranno, se le fermano, che Peppino Conte lo ha consentito per decreto…e chest pcché il contagio fino a Pasquetta era possibile…da martedì no problem

  2. Questi del governo centrale e quelli della Regione Campania fanno i belli con il culetto degli altri.
    Per farsi veramente credere dovrebbe fare un decreto che abbassi i loro compensi, indennità e diarie, mettere in cassa integrazione anche i dipendenti pubblici che guadagnano oltre una certa cifra (che paghiamo tutti noi).
    Per loro non è cambiato nulla ed il coronavirus potrebbe durare ad oltranza
    Altro che chiacchiere e fumogeni accesi……..

  3. voglio vedere se de luca ci salva dall’apertura di librerie e negozi per bambini…usciranno di casa tante persone.

  4. Caro conte hai fatto bene tanto noi italiani abbiamo tutti il posto come il tuo a fine mese senza fare niente ci sono i soldi sul conto!!!io faccio l imbianchino e onestamente martedì vado a lavorare non posso stare a casa ad aspettare che piovono soldi…

  5. ma siamo su scherzi a parte ma il sig.. conte fa e leggi come??????? con la testa ho con il fondo schiena .. ma se qua stan distribuendo e buoni spesa che non entra un euro ne e cassa e muort e ne anche piu dalle chiese dobbiamo comprare e vestiti per i bimbi ma li devono usare in casa dobbiamo fare e sfilate ma che Dio ci aiuti e faccia un miracolo per questi folli

  6. 5.08 già vedo che stai a problemi che non dormi, se noi siamo ignoranti tu non hai limiti nella tua idiozia, non rendendoti conto che la gente avrà altre scuse per uscire di casa. E io perché dovrei restarci quando da martedì, pur di uscire, tutti diranno che devono comprare i vestitini ai bimbi pure quelli che non hanno figli?…o conte, nella sua comicità, voleva intendere che i bimbi li dovrai portare con te a titolo di autocertificazione? Fa na cos, circ i rorm che è megl

  7. Hanno scelto nn per esigenza ma i negozi meno frequentati per capire come andrà , la prova sarà di due settimane e il 3 maggio finiranno molte restrizioni ma ci dovrà essere buon senso da parte nostra , utilizzare tutte le precauzioni e ne usciremo vittoriosi . Nn ci vuole il mago a capire certe cose

  8. x ma.
    Sono ignorante spiegami il significato del discorso di conte. Nemmeno lui sa cosa dice, lo vuoi sapere tu spiegamelo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.