Sindaco di Salerno: “Restare uniti in questo difficile momento di Pasqua”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
In un momento difficile come quello che stiamo vivendo, la Pasqua può assumere un importante valore simbolico. Che questi giorni siano dunque un’occasione per provare a guardare al futuro con un principio speranza e di rinascita da questa immane tragedia.

Auguro a tutti i miei concittadini una Pasqua per quanto possibile serena. Mi raccomando, restiamo a casa. Non vanifichiamo gli straordinari sforzi di queste settimane. Stringiamo i denti ancora un po’ e presto riusciremo a sconfiggere questo terribile nemico.

Lo scrive Vincenzo Napoli
Sindaco di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Pero’, purtroppo, martedi dobbiamo uscire per pagarti la bolletta dell’acqua che ci hai fatto recapitare.
    Ma dov’è finito quell’omnipresente tuttologo del vattelapesca deputato Pd di Salerno ripescato a Caserta?!?
    Passi pure per questi mesi di “acqua passata” ma alle prossime pesanti scadenze (Tari, Tares, Imu, Tosap)… ne riparliamo

  2. a torrione i posti di blocco non li fate più? la mattina è un viavai di auto e moto!! ps ma la macchina sanificatrice che fine ha fatto?!?

  3. Signor Sindaco, ricambio gli auguri.
    Per essere veramente unito ai cittadini dovrebbe abbassare i compensi di tutta la giunta comunale e di tutti i dipendenti comunali che guadagnano oltre i 1000 euro (che paghiamo tutti noi).
    Per voi non è cambiato nulla ed il coronavirus potrebbe durare ad oltranza
    Altro che chiacchiere e fumogeni accesi…….

  4. Restare uniti……ma se le famiglie se ne sono scappate da Salerno mercoledi notte nelle loro seconde case ( Paestum,Acciaroli,Palinuro.,Malta…) e noi poveri st….. a rispettare le leggi e siamo costretti a farci Pasqua divisi dalle nostre famiglie!

  5. Sindaco, non dia false speranze alla cittadinanza.
    Questo virus si contiene solo con la distanza sociale e si sconfigge con il vaccino.
    E il vaccino, prima dell’anno prossimo, non lo avremo.

  6. La polizia locale dei vari luoghi di villeggiatura dovrebbero controllare, multare e rispedire al mittente

  7. La bolletta dell’acqua ci vuole un matematico ma un bravo matematico per decifrarla. Questi ci imbrogliano come vogliono.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.