Coronavirus: non ce la fanno Carmine Pastore e Gianfranco Campolo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pasqua amara ad Angri e Mercato San Severino. Il Coronavirus continua a strappare vite. Ad Angri è morto il commercialista Gianfranco Campolo, 48 anni,il primo risultato positivo al coronavirus, circa un mese fa, in città. Dopo i primi accertamenti all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, Campolo era stato ricoverato al Ruggi d’Aragona in terapia intensiva. Solo un anno fa aveva perso la moglie. «Un ragazzo d’oro – ha dichiarato il sindaco Cosimo Ferraioli, annunciando alla comunità la morte di Gianfranco Campolo – mi unisco al dolore della famiglia». Lo scrive Le Cronache nella sua edizione consultabile soltanto on line nel giorno di Pasquetta

«Teniamo alta la guardia circa il contenimento dei contagi, anche se da martedì diverse attività commerciali riapriranno ho deciso che si potrà uscire solo una volta a settimana per effettuare le commissioni – ha poi aggiunto il sindaco Ferraioli da Palazzo di Città – È un atto dovuto nei confronti della salute della città».

Da qui l’appello ai cittadini: «Mi rivolgo agli incoscienti che continuano a riunirsi – Ferraioli – Il momento è serio, è grave e il rispetto verso gli altri adesso viene prima di tutto, prima di ogni altra forma di festeggiamento». A Mercato San Severino a perdere la vita Carmine Pastore, 55enne originario di Montoro. L’uomo, ricoverato da oltre venti giorni nel nosocomio salernitano. L’infezione provocata dal virus nel corso degli ultimi giorni ha complicato il suo quadro clinico, portandolo alla morte.

La notizia del decesso è stata data dal sindaco di Mercato San Severino, Antonio Somma: «Cari concittadini devo purtroppo informarvi che presso l’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona è deceduto un uomo risultato positivo circa venti giorni fa al Covid-19. Giungano alla famiglia le più vive e sentite condoglianze da parte di tutta la nostra famiglia»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.