Vaccini Coronavirus anche in Campania, Ascierto: «Dati incoraggianti dai test»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Sono positivi e incoraggianti i primi risultati dei test preclinici dei cinque candidati vaccini contro il coronavirus SarsCoV2 condotti in Italia dall’azienda Takis, essi inducono una forte produzione di anticorpi. Lo ha detto all’ANSA l’amministratore delegato dell’azienda, Luigi Aurisicchio.

“Dopo il primo esperimento e con una singola somministrazione abbiamo riscontrato un forte titolo anticorpale. I primi risultati nei modelli preclinici – ha aggiunto -dimostrano la forte immonogenicità dei cinque candidati vaccini”.

La Takis è l’azienda biotech che si occupa di ricerca e formazione per conto proprio e di terzi correlata al campo oncologico ed immunologico nonché di elaborazione di dati tecnici di sperimentazioni. Con loro, sono partiti in Italia i test preclinici di cinque vaccini contro il coronavirus. Di questi sono al momento due quelli che sembrano più promettenti.

I vaccini si basano su diverse regioni della proteina Spike, la principale arma con cui il virus aggredisce le cellule respiratorie umane. Si basano infatti sui frammenti del materiale genetico del coronavirus che corrispondono a diverse regioni della proteina e tutti sono somministrati con la tecnica chiamata elettroporazione, che consiste in un’iniezione nel muscolo seguita un brevissimo impulso elettrico che facilita l’ingresso del vaccino nelle cellule e attiva il sistema immunitario.

I vaccini saranno presto sperimentati anche in Campania, ad annunciarlo il dottore e ricercatore del Cotugno di Napoli, Paolo Ascierto che scrive: ”

“I primi test preclinici dei cinque candidati vaccini della Takis che inducono una forte produzione di anticorpi contro il COVID-19 sono positivi e incoraggianti e li sperimenteremo, appena pronti, anche a Napoli. Un grande grazie ad Attilio Bianchi, direttore generale dell’Istituto Nazionale Tumori IRCCS “Fondazione G. Pascale”, per aver creduto in me e in tutto quello che stiamo facendo”.“

Fonte AvellinoToday.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Galli è una persona seria altro che.
    Ascritto non ha inventato nulla il farmaco veniva già utilizzato in Cina. Quanto al vaccino andiamoci calmi che prima di fine anno se non iniziò anno prox non c’è

  2. Per paolo
    Ma perché tu saresti capace di giudicare chi è serio e chi no. Ma fammi il piacere sto presuntuoso

  3. X CONSTATATORE
    Di certo tu non sei in grado, io ho solo risposto ad Anonimo che ha detto una cavolata, il resto è realtà il prof. Ascierto è di certo un illustre medico ma non ha inventato nulla, quindi taci. Questo è il problema dell’Italia dare la parola ai fessi i quali si sentono in diritto di intervenire, quindi stai zitto

  4. Per il saccente ed arrogante Paolo
    Il professore Ascierto non avoca a sé alcuna scoperta, si limita solo a ringraziare chi lo ha sostenuto nella sperimentazione ed informa che presto verranno sperimentati anche i vaccini a Napoli.
    Lei è in linea con il professor Galli che ha sostenuto tempo fa la sua stessa tesi con lo spirito polemico da primatista che Ascierto non ha mai avuto.
    Sappiate leggere e comprendere e smettetela di vomitare su chi sta dando la propria vita anche per persone come lei.
    Impari a spiegare agli altri dove realmente sbagliano ed eviti toni accusatori contro chi non ha fatto nulla di ciò che lei ha affermato

  5. x #iostoconascierto
    ecco un altro beota che parla, impara a leggere tu, prima di esprimere giudizi. il prof. Ascierto ha avocato e come. Ribadisco purtroppo in Italia lei, anonimo e constatatore avete la facoltà di aprire bocca per dire scempiaggini, quello è il problema l’aver dato democrazia ai fessi

  6. Per paolo
    Visto che ti piace offendere io dopo averti mandato affanculo ti vorrei incontrare dimmi tu come quando e con che cosa, perché hai rotto con la tua arroganza da fascista di merda.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.