Due asini precipitano da 70 metri in strada a Furore, erano fuggiti dalla stalla

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Si sono schiantati sull’asfalto dopo un volo di 70 metri. Sono morti sul colpo due asini, ieri sera, precipitati da un costine roccioso prospiciente il Fiordo di Furore. Gli animali, utilizzati per il trasporto di materiali per le strade interpoderali impervie – come riporta il sito web ilvescovado.it – erano riusciti a liberarsi dei legacci riuscendo a fuggire dalla loro stalla. Anche per gli asini questo è un periodo di irrequietezza (per ragioni di tipo ormonale): fermi da troppi giorni, una volta liberi si sarebbero rincorsi fino a spingersi fino all’orlo del precipizio, finendo nel vuoto. Per fortuna sulla strada non vi erano mezzi di passaggio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Siamo messi male male. Per chi pratica bike in costiera dunque oltre la paura di essere investito da massi ( cosa che capita spesso) ora dovremmo stare attenti anche ai ciucci che cadono. Per cui consiglio almeno di adeguare la segnaletica stradale con un cartello triangolare rosso con la scritta ” Attenzione caduta CIUCCI”. E pensare che i ciucci in costiera era fino ad ieri i motociclisti. …”Mi ha investito un ciuccio!!” ..”sti motociclisti..semb loro!!” “No no era nu ciuccio vero….!!” E te l ‘ ho detto i motociclisti so ciucci!! “Noniiiiiii era nu ciuccio con le orecchie!!..””.e s e mo i ciucci volano!!??”

  2. Cmq rispetto per questi poveri animali che sono stati di aiuto e lo sono ancora in alcune civiltà rurali. Sempre denigrati e presi in giro. Sono stati mezzi di sostentamento per tanti agricoltori e famiglie. Ho meno rispetto di chi va alla sagra a San Cipriano a vedere il palio e ridere di questi poveri animali. In tal senso proporrei che invece i palio fosse corso dagli amministratori con orecchie da asino ( finte) …sapessi le risate che si farebbero poi…Rispetto e cura per gli animali sempre!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.