Al “Ruggi” si svuota Rianimazione: nessun arrivo da 3 giorni, solo 2 intubati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
I numeri finalmente offrono qualche segnale in più di ottimismo: il reparto di Rianimazione del Ruggi di Salerno si sta svuotando. Sono solo due- come scrive il quotidiano “Il Mattino” –  i contagiati attualmente intubati al Ruggi e da tre giorni non registrano nuovi arrivi in Rianimazione. E’ calato drasticamente drasticamente anche il numero di pazienti che necessitano di ventilazione meccanica invasiva rispetto a un mese fa, quando in quattro giorni giunsero otto persone in reparto. Ad oggi, i deceduti tra i pazienti ventilati sononove, tutti alle prese già con almeno una patologia pregressa, così come sono altrettanti i guariti. I tamponi eseguiti ieri confermano la tendenza: su 376 solo 5 positivi, l’1,3%.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Toh… Tutto quel darsi da fare per l’ospedale modulare…milioni investiti
    TUTTO per non toccare strutture vuote e sottoutilizzate.. Vedi la seconda cardiochirurgia
    Ma vuoi vedere che forse il\gli stragheghi del Presidente ancora una volta hanno fatto un buco nell’acqua? E stavolta quanti milioni è costato non utilizzare reparti fermi o sottoutilizzati?
    Presidente ma mattete un assessore alla sanità con gli attributi per favore.

  2. Nessuno vi ha spiegato perché la Rianimazione si svuota. Credo esistano anche i morti per Covid se non sbaglio e se 22 mila non sono un “errore”

  3. Non la ritengo una spesa inutile. Le prospettive non sono incoraggianti, dovremo fare i conti con il covid19 ancora per tanto tempo, mesi, forse anni. E dovremo per forza di cose conviverci, fino a che non si trovi una cura, o che non scompaia di suo. Quindi alterneremo fasi di contenimento a fasi di allentamento delle misure. E saremo sempre a rischio di nuovi focolai. Meglio essere pronti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.