Di Tacchio si cuce il granata addosso e racconta la sua quarantena

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Francesco Di Tacchio ha inaugurato l’era delle dirette instagram dal profilo ufficiale della Salernitana. Il centrocampista pugliese è stato intervistato dall’addetto stampa del club granata, Gianluca Lambiase, che gli ha sottoposto le domande formulate in tempo reale dai tifosi. Anche diversi compagni di squadra, oltre all’ex Antonio Zito hanno partecipato al live, mandando saluti ed emoticon che hanno fatto sorridere Di Tacchio. «Vivere da solo in casa questo periodo di quarantena non è facile – ha detto -.

«In questi giorni ci stiamo allenando a gruppi e collegati tra di noi via Skype, alterniamo lavori di carico a lavori atletici. Si fa quel che si può, bisogna arrangiarsi», ha spiegato il capitano del cavalluccio marino che si è soffermato anche sull’emergenza Coronavirus. «È un momento drammatico, personalmente ho avuto la fortuna che non mi è successo niente in famiglia ma capisco il dramma vissuto da chi perde i propri cari e non ha neanche la possibilità di salutarli. Il calcio manca ma ci sono esigenze più importanti».

Di Tacchio, che sta vivendo da solo a Salerno la quarantena, non vede l’ora di tornare in campo per continuare il percorso ch’era stato intrapreso. «La nostra stagione era in linea con gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Abbiamo margini di miglioramento, ci è mancata la continuità di risultati. Sappiamo di essere un’ottima squadra, abbiamo le carte in regola per giocarci qualcosa d’importante. Eravamo partiti con l’obiettivo di fare un campionato di vertice, i presupposti ci sono. Vediamo come si evolve questa situazione».

L’ex Avellino ha ammesso che indossare la fascia di capitano rappresenta «un atto di stima da parte di società e compagni, sono orgoglioso fi avere questa chance in una piazza come Salerno».

Una città che rappresenta il presente ma che potrebbe essere anche il futuro di Di Tacchio. «Qui sto bene, Salerno è una piazza molto calorosa e ha una splendida tifoseria. Ti dà tanto e ti può togliere tanto. Serve il giusto equilibrio».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.