Zaia rincara la dose contro De Luca: “Campania record? Quanti tamponi fatti?…”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
29
Stampa
Sarebbe bello vedere i tamponi fatti da ogni Regione e il rapporto con i contagiati – aggiunge rispondendo alla domanda se ritiene possibile agli inizi della fase 2 che gli spostamenti siano solo in ambito di ogni singola regione – Senza sapere il numero di tamponi effettuati, non ci sono elementi di confronto».
I dati sui tamponi li ha dati ieri la protezione civile nel consueto bollettino. Il Veneto è la seconda regone italiana per numero di tamponi fatti (oltre 247mila), seconda solo alla Lombardia (255mila), la Campania fino a oggi, invece, ha fatto circa 46mila tamponi, meno di un qunto di quelli fatto dal Veneto e dalla Lombardia.

Lo ha dichiarato il Governatore del Veneto Zaia che ha intrapreso un battibecco a distanza con De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

29 COMMENTI

  1. Si si, la differenza è nel numero dei tamponi, basta guardare il numero dei morti coglionazzo leghista.

    E non ti mettere contro De Luca che ti mastica e sputa via.

  2. Godo. Finalmente uno che dice al propagandista come stanno le cose. Non fa tamponi e dice che salva la Regione. Ridicolo vogliamo uscire non romperci il cazzo e vattene che ci stai rovinando. È inutile che vuoi iniziare la politica del compra voto concedendo un po di qua e un po di la le riaperture per prepararti alle elezioni. Per fare un tampone a salerno un mio amico ci ha messo un mese nonostante dicesse al medico che non stava bene e che presentava i sintomi compresa la febbre per tutto il mese. È l’ora ca t n vai si sul chiacchiericcio e propaganda.

  3. E ti ha messo a figura di merda… perché a te piace spadroneggiare nelle bugie mentre al nord ti sbattono i fatti in faccia. De Luca nn ha capito che se capitava qui quello che è successo al nord da 6 milioni adesso si e no erano vivi il 10% dei campani .

  4. Magari fossimo come il Veneto…o la Lombardia… al netto degli sbagli lombardi… purtroppo stamm accis!!!

  5. Certo che la dichiarazione di Zaia è quello che inconsciamente pensano molti leghisti: ma com’è che non si è verificata un’ecatombe da voi visto che stat cosi nguiaiat?.De luca non solo fa benissimo a chiudere i confini ma farebbe bene a ripetervelo ancora più chiaramente

  6. Ma che ignoranza è normale che in veneto è in lombardia si facciano più tamponi primo perchè è li che è cominciato tutto e quindi anche a fare i tamponi sono partiti molto prima di noi, e secondo quanti abitanti fa il veneto e la lombardia rispetto alla campania???
    Certo se volete fare i ricchioni fatelo col vostro culo.

  7. Alla fine si parla sempre di odio, voglio ricordarvi che molti meridionali con i loro sogni nel cassetto sono stati esauditi trasferendosi in Veneto, Trentino, Lombardia, Piemonte ecc. per trovare lavoro. Qui in Campania nu tinimm nu cazz, è inutile che diffamate merdaiuli.

  8. opinione, si vedesse il numero dei morti e la percentuale di morti in base ai tamponi fatti ….. noi abbiamo meno virus che circola e facciamo sacrifici ….loro vogliono aprire( prima hanno tardato a chiudere), lo facessero …..ma se riparte é naturale chiudere all’esterno …..caro Zaia dopo un mese se avevamo la situazione Veneta avremmo avuto migliaia di morti.
    Allora Prima Salvini ora Zaia, sanno che Fontana e la Lega hanno dato dimostrazione di cattiva gestione….che fanno?
    Infastiditi del scarso propagarsi a Sud, tirano i piedi ….come si fa a votare gente in evidente contrapposizione e ostilità nei confronti del Sud?
    Votate Cicciolina ma non questi barbari ….

  9. NON CRITICHIAMO SEMPRE, TENIAMOCELO STRETTO IL PRESIDENTE DE LUCA, HA GLI ATTRIBUTI E CI STA PROTEGGENDO NEL MIGLIORE DEI MODI.
    I LEGHISTI LI CONOSCIAMO: OGGI DICONO UNA COSA E DOPO TRE GIORNI LA SMENTISCONO, CRITICAVANO CHE BISOGNAVA CHIUDERE (SOLO PER CONTRASTARE IL GOVERNO) DOPO DUE GIORNI VOLEVANO APRIRE; SOLO PROPAGANDA STERILE ED INFANTILE COME IL LORO CAPO.
    INTANTO IN LOMBARDIA HANNO FATTO UN MACELLO, SPERIAMO CHE IL POPOLO NON VIENE DEPISTATO DALLE POLEMICHE DEL LORO PRESIDENTE, È SCANDALOSO IL MODO COME HANNO ASSASSINATO I RICOVERATI NELLE CASE DI RIPOSO.
    ORA VOGLIONO APRIRE TUTTO, SI PRENDESSERO LE LORO RESPONSABILITÀ E NON ROMPESSERO, MA NON HANNO IL DIRITTO DI INTERCEDERE E CRITICARE ALTRI GOVERNATORI CHE AGISCONO CON PIÙ PRUDENZA PER NON VANIFICARE I NOSTRI SACRIFICI, LA STORIA CI DIRÀ CHI HA AGITO MEGLIO NON SOLO PER QUANTO RIGUARDA L’ECONOMIA, MA PREVALENTEMENTE PER LA SALUTE DEGLI ITALIANI

  10. In Campania facciamo talmente schifo che manco il virus c’è voluto venire. Qua si va in giro ancora col mulo e col carretto, fosse arrivata la pandemia in maniera violenta saremo tutti morti.

  11. Vedi che la storia non è fatta di 50 anni, non sono assolutamente un borbonico, ma ti ricordo che durante il periodo fascista ….i veneti data la povertà e le paludi malsane emigravano in massa….Loi sai quanti veneti hanno trovato il pane nella zona pontina?
    Noi per millenni siamo stati economicamente, culturalmente superiori …..
    La solidarietà e l’accoglienza sempre presente….
    Quindi il tuo discorso non fa una …..

  12. De Luca parla perché si trova in una regione dove governa pecoroni che continuano a sorreggerlo ed a credere che i minori casi sono solo merito suo.

  13. La Storia è questa…..Il Covid-19 è iniziato a circolare in maniera massiva nelle pianure lombarde, alcune regioni del Nord tardivamente hanno avviato le restrizioni il distanziamento sociale( vedi Atalanta-Valencia, vedi parchi pieni di gente, anziani malati lasciati in case di cura a fare da untori).
    Noi al Sud memori della gravità della situazione e consapevoli delle strutture ospedaliere abbiamo applicato subito le giuste misure( la Spagna ad esempio ha tardato e lo ha pagato a caro prezzo).
    Ora vuoi vedere che ci sono pochi morti al Sud perché abbiamo fatto pochi tamponi .
    Ennesima figura di m….di chi non vuol capire nulla in nome del Dio denaro.
    Caro Zaia, il Veneto ha fatto 24 mila tamponi?
    Se riparte ne fai altri 24mila tamponi?
    Non copri neanche 1/10 della popolazione residente!

  14. Sa fare solo l’eroe di cartone.., vietando il cibo a domicilio e costringendo le persone a uscire per andare a fare spesa!
    ha rubato per anni prima a Salerno e poi alla regione campania,rendendo con finte forniture tra i suoi amici la sanita’ commissariata e priva di vere attrezzature compreso i tamponi!
    Deve finire questa storia prima che passino altri 5 anni e poi il ladrone vada via per eta’!

  15. Se si vuole entrare in una fase2 seria, occorrono più tamponi, non certo quelli fatti fino ad ora. De Luca lo sa. O da la possibilità di controllarci, con sintomi o meno, o sarà la fase 2 un anticipo della fase1 di Marzo. A lui la scelta.

  16. È fuori dubbio che se il virus avesse attecchito prima in Campania, anziché in Lombardia, sarebbe stata una carneficina (vista la Sanità che ci ritroviamo come testimoniato anche dall’ultimo servizio di Report).
    Fortunatamente abbiamo avuto il tempo di organizzarci e fare tesoro di quanto fatto, in bene ed in male, al Nord.
    Se anche per tutte le altre regioni del sud le cose stanno andando bene qualche ragione ci sarà.
    Da noi qualcuno fa il gradasso e si vuole prendere meriti che non ha facendo solo atti dovuti (non ha ancora proposto la riduzione dei compensi, delle diarie, delle indennità della giunta e dei dirigenti delle Regione Campania).
    In realtà dovrebbe ringraziare la buona sorte.
    Ma lui è molto intelligente e lo sa, ma deve recitare il suo copione.
    Anche i parassiti che lo sostengono dovrebbero rendersene conto, ma loro sono costretti ad appoggiarlo, lottando contro la propria coscienza e senza dignità , in attesa dell’aiutino.

  17. La campania ha piu abitanti del veneto ed inoltre I risultati dei tamponi li danno quasi subito no dopo 10 giorni

  18. Giusto, anonimo.
    Cmq facile parlare quando poi di tamponi se ne sono fatti pochissimi. Potremmo scoprire tanti positivi.
    La bocca è un bel strumento…

  19. “Il vizio delle banalizzazioni caricaturali e l’abitudine di parlare senza sapere, è dura a morire. Salverò i miei polmoni dal virus – a Dio piacendo – ma non il mio fegato dagli imbecilli.”

  20. Tanto di cappello al Veneto e ai Veneti,gente laboriosa e abituati a non lamentarsi.Sappiate che li Veneto era la regione del nord più povera e con molti emigranti,al pari delle nostre regioni del Sud.

  21. Grande Zaia, De Luca sei un pagliaccio. Ti va ti di che cosa? Qui ci siamo salvati grazie al clima e al basso inquinamento. Il 4 maggio tutti in giro, seguendo le direttive del governo e non le tue pagliacciate

  22. mi auguro di no, ma in Korea molti contagiati poi guariti si sono di nuovo ammalati…..se è così riaprire sarebbe un macello.
    X Benito e anonimo vedete la percentuale dei positivi in base ai campioni, ringraziando a Dio siamo a 4000 su 46 mila tamponi, poi se tutto il resto sono asintomatici ma sono stati a casa rispettando le regole…essendo passato 1 mese e mezzo, il bubbone se sgonfiato.
    Noi non siamo la Korea( ipertecnologica), non siamo la China(li hanno murati in casa, altro che supermercato e cani), neanche la Germania( loro il distanziamento sociale e nel DNA).

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.