Feltri e Senaldi: “Al nord si vuole lavorare, non si suona il mandolino”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Le parole diffuse pubblicamente da Feltri in un editoriale e Senaldi in Tv fanno rabbrividire. Hanno dichiarato che il Nord “vuole riaprire per lavorare, non suonare il mandolino” e che “il Sud non si pone il problema perché non ha aziende”.

Affermazioni di una gravità inaudita, che denotano un razzismo e cialtronismo estremo, oltre ad essere insensate e prive di alcun fondamento. Gente come loro camminerebbe sui cadaveri pur di far soldi. Solo la Lombardia ha il 94% dei nuovi malati da Covid in Italia, hanno infettato una nazione a causa di politiche irresponsabili.

E questa gente, invece di chiedere scusa, si sente in diritto di dare lezioni a chi, come le regioni del sud, ha impedito il dilagare del virus e dei morti. Pensassero alle loro colpe, agli errori fatti, prendessero esempio dalla Campania, che sta svolgendo un lavoro egregio, piuttosto che diffamare gratuitamente il mezzogiorno d’Italia come fanno da settimane per nascondere la propria incapacità”.

E’ quanto dichiarato da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e il conduttore radiofonico Gianni Simioli in merito alle ennesime affermazioni discriminatorie di Feltri e Senaldi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. DUE MEZZE CALZETTE NON HANNO NE LETTORI NE SEGUITO NON RAPPRESENTANO NESSUNO SE NON QUALCUNO CHE NON SI PUÒ ESPORRE DIRETTAMENTE BUFFONI DI CORTE POVERA CLASSE GIORNALISTICA COME E’ CADUTA IN BASSO FELTRI E DI BERGAMO MA NON RAPPRESENTA TUTTI I BERGAMASCHI X FORTUNA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.