Elezioni regionali, De Luca: “Meglio andare al voto nel mese di luglio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
“Ribadiamo la necessità di garantire agli elettori l’inalienabile diritto a esprimersi nei tempi più rapidi possibili, compatibilmente con l’andamento dell’epidemia. Pertanto, ritenendo, per quanto è possibile prevedere oggi, che l’estate sia la stagione più sicura dal punto di vista epidemiologico, ribadiamo la necessità di allargare la finestra di voto, come da noi richiesto, al mese di luglio”. Così i presidenti di Liguria Giovanni Toti, Campania Vincenzo De Luca, Puglia Michele Emiliano e Veneto Luca Zaia.
“Sulla finestra di luglio c’era stato un esito positivo dopo un consulto con molte delle Regioni che andranno al voto. Spiace che il Governo abbia approvato un diverso Decreto senza ulteriore confronto”, dicono i quattro governatori. “In ogni caso è comune intendimento delle nostre Regioni convocare i cittadini al voto nella prima data utile consentita dal provvedimento del Governo”, affermano Toti, Zaia, De Luca e Emiliano in una nota congiunta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. E chi ti vota …… hai fatto fallire tutto e tutti …. ci hai ridotto alla fame …. con il tuo SADISMO ISTITUZIONALE …. vi invito a non censurare !!!

  2. Certo.. dopo aver fatto la campagna elettorale a spese nostre, ha fretta di andare a votare e riscuotere prima che arrivi la seconda ondata Covid di ottobre che potrebbe smascherare la truffa del ssn campano

  3. Eh no caro Governatore, meglio settembre. Fa meno caldo e valuteremo meglio i danni provocati dalle tue chiusure immotivate, vedi l’asporto di pizzerie e pasticcerie. Aggiungerei poi tutte le sparate che hai regalato a Crozza. Dubito che ti eleggeranno un’altra volta.

  4. Meglio andare al mare a Luglio,sempre se ci riusciamo.
    Per quanto mi riguarda ve ne potete andare a F…voi della sinistra.della destra,del centro
    con le stelle,con i pianeti e tutt o’ riest appriess!

  5. Forse è meglio che ti cuoci ancora un poco nel tuo brodo.
    A settembre staremo forse più tranquilli per valutare cosa hai fatto e non fatto durante il tuo mandato.
    “È meglio non fare passi in avanti per non sciupare i sacrifici fatti finora”.
    O non sei d’accordo?

  6. Rispetto le precedenti opinioni, meglio votare a settembre, ma pur non essendo di “sinistra” vi chiedo l’alternativa a De Luca chi è? 🤔Purtroppo ci sono solo politici “invertebrati” che hanno permesso tale dinastia😬. Buona giornata a tutti.

  7. mi rivolgo all’unico e solo estensore dei post precedenti al mio. Ribadisco che la gente come te merita di avere Fontana come presidente (si noti la “p” piccola) della Regione. In Lombardia si è arrivati al negazionismo della tragedia consumata sulle spalle degli anziani, confinati nelle RSA a morire in silenzio. De Luca ha gestito benissimo la delicatissima situazione campana, caratterizzata da una densità di popolazione tra le più elevate d’Europa. I problemi che ci troveremo ad affrontare dopo saranno gravissimi e tutti conseguenza della chiusura ad oltranza a cui tutto il Paese è stato costretto a causa del disastro gestionale della Regione Lombardia. Tutti gli altri Paesi europei stanno riaprendo scuole e attività. Solo in Italia questo non si può fare ancora per le ragioni esposte sopra.

  8. Possiamo votare anche il 15 agosto! Pieni poteri ai De Luca! Caldoro può dormire tranquillo.

  9. No onorevole deputato governatore ecc ecc De Luca,sono mesi che siamo chiusi nelle case.Lei che si vantava di essere lo sceriffo con la stella rossa sul petto a sinistra avrebbe dovuto combattere e fare arrestare delinquenti e camorristi chiudendoli nelle carceri. No a luglio il popolo vuole andare al mare,poi a ottobre si va a votare tutti Lega Matteo Salvini

  10. Era solo una banale influenza. È stato un delitto chiudere tutto, finanche le sale sponzali ha chiuso e le paninoteche, lui. Ci ricorderemo chi non votare, quando torneremo in pizzeria. Per la scelta, poi, su chi votare, qualcuno uscirà. Le scelte più appropriate si maturano proprio quando si suda e si fatica, magari facendo jogging. Un candidato alternativo a lui si troverà di certo, sperando che la massa dei pecoroni rimanga chiusa nell’ovile in fondo alla caverna. Perintanto, noi illuminati finalmente respireremo aria di libertà, assembrandoci e adunandoci il 25 aprile, festa della liberazione. Festa della liberazione dal nazifascismo? No, cari camerati resistenti delle libertà violate. Ora si usa il 25 aprile, festa della liberazione dei fascisti.

  11. Vai di fretta? Era ovvio e si era capito che tutta questa messa in scena era solo ed esclusivamente per la POLTRONA…….come si dice a SALERNO VERACE ” FATT ACCATTA’ A CHI NUN T SAP”.
    Vi prego pubblicate le pure verità.
    Grazie 1000

  12. Non è importante chi votare al posto di Papino ma l’importante è cambiare, anche se in peggio ma cambiare.
    Bisogna far capire alla politica, in generale, che i cittadini sono stufi di essere presi in giro con la solita politica politicante ed il fumo con la manovella.
    Chi non mantiene le promesse, chi favorisce figlioletti ed appartenenti alla casta deve essere cacciato a calci……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.