Operatori turistici e nuove povertà: ‘Il Comune di Salerno non ci ascolta”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ospitalità per il personale sanitario e moria di centinaia di strutture ricettive che non riapriranno dopo l’emergenza ma il Comune non ci ascolta.  Avevamo chiesto al Comune di farsi promotore insieme all’Asl e alla direzione ospedaliera, di un progetto per condividere la messa a disposizione di strutture ricettive extralberghiere da destinare ai tanti medici e infermieri dediti alle attività per l’emergenza covid-19 – dichiara il presidente Abbac  Agostino Ingenito a nome della delegazione di Salerno –

Avevamo proposto che il Comune si rendesse disponibile per garantire un contributo una tantum per il mero costo delle utente, come già avvenuto in accordo con il Comune di Napoli, in tal modo avremmo potuto garantire un mimino di introiti alle tantissime nostre strutture ricettive”. Dall’Abbac anche la richiesta di chiarezza sull’esenzione dei tributi e non una mera proroga e strumenti per adeguarsi a quanto previsto per le sanificazioni e le prescrizioni sanitarie.

“Il Comune si faccia parte attiva con noi per dare un contributo rilevante per evitare il tracollo totale per una stagione ormai compromessa – dichiara Agostino Ingenito –  Non si hanno notizie di azioni che l’ente locale intende mettere in campo per il nostro settore che sarà l’ultimo a poter ripartire. Auspichiamo una convocazione e una maggiore sinergia per salvare tante famiglie che a Salerno vivevano di turismo e che non hanno altri redditi. “Alcuni operatori mi hanno chiesto addirittura una mano per i pacchi alimentari”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.