Covid e controlli della Polizia Municipale a Cava, importanti risultati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Sono 2263 le persone e 2517 i veicoli che la Polizia Municipale ha sottoposto a controllo per il rispetto delle norme sul contenimento del contagio da covid-19 relative agli spostamenti in città dall’11 marzo al 17 aprile, con 41 denunce e sanzioni elevate.

A ciò si aggiungono, nello spesso periodo, 59 controlli per segnalazioni di persone rientrate da fuori regione, 114 notifiche e controlli della permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per 14 giorni, 387 notifiche delle Ordinanze Regionali e Sindacali e dei DPCM (Decreti Presidenza Consiglio dei Ministri), 293 esercizi commerciali controllati per il rispetto delle normative anti contagio e dei prezzi praticati.

“Il personale della Polizia Municipale è totalmente impegnato per questa emergenza sanitaria – afferma l’Assessore alla sicurezza, Giovanni Del Vecchio – senza peraltro trascurare gli altri compiti d’istituto come il controllo ambientale. Una prova straordinaria di abnegazione al servizio, nonostante un organico sottodimensionato, che ho il dovere di rappresentare alla città per il grande lavoro che stanno svolgendo, senza pausa, da due mesi. Li ringrazio anche a nome di tutta l’Amministrazione perché, in un momento di grave crisi, ognuno sta facendo non solo il proprio dovere, ma molto di più e credo che i risultati siano evidenti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. 14.29, eh bravo. E poi ancora non hanno capito che queste limitazioni sono illegali allo stato attuale, perchè la costituzione prevede che il Parlamento le voti, ma il Parlamento è stato esautorato con buona pace dei finti antifascisti che stanno sul divano beati e beoti. E ora teniamo il colao che ha potere illimitato e ha chiesto pure immunità legale, per sostituire lo pseudogoverno e fare le leggine che servono a chi ha comandato questa pseudoemergenza. Gli antifascisti ovviamente dal divano non se ne sono ancora accorti, si sveglieranno appena appariranno le parole salvini e meloni, per commentare le maglie del primo, argomento di rilevanza costituzionale no?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.