“Acqua di mare e sabbia sono sicure”: l’infettivologo Rezza esclude il contagio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Sono sicure l’acqua del mare e la sabbia della spiagge. La rassicurazione arriva direttamente da un esperto, il dottore Gianni Rezza, direttore del reparto malattie infettive dell’Istituto Superiore di Sanità. A suo avviso non c’è il rischio di essere infettati nuotando o sedendo sulla spiaggia. “L’acqua di mare non è assolutamente un problema: la diluizione garantita dal mare risolve il problema. E anche sulle spiagge non si corrono pericoli: pensare che se si mette una mano sulla sabbia e poi la si porti al viso si possa essere contaminati mi sembra fantascientifico”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Si aspettano con ansia i commenti di quelli che vorrebbero tenere chiuso tutto, spiagge libere comprese: cari concittadini, uscire è un’opzione e non un obbligo, quindi statevi a casa, così stiamo più larghi in spiaggia

  2. Anche al Covid gli farebbe schifo entrare nell’acqua del nostro litorale tanto che è inquinato.

  3. Buono a sapersi che “a suo avviso” non c’è il rischio di essere infettati ma visto che questo virus gira da inizio anno e fin’ora abbiamo visto soltanto migliaia di morti e tante incongruenze è palese che quelli che ci lavorano a stretto contatto non hanno ancora capito nulla perciò direi al Sig. Rezza va bene mi fido di lei e porterò la mia famiglia al lido ed in piscina ma prima facciamo un contratto e se succede qualcosa paga lui (con soldi o col carcere), poi vediamo se cambia “a suo avviso”. Cari tutti, qui bisogna parlare con dati certi dimostrati scientificamente, “a mio avviso” non esiste (che pubblichi i dati dei suoi test), poi ogn’uno è libero di fare come vuole nel rispetto della legge, tanto io ho casa a mare e piscina, il problema è vostro.

  4. Cmq, abbasce a Pastena, negli anni… altro che COVID… abbiamo sviluppato protezione da virus peggiori, che il Covid a confronto resta MUTO!
    RESPECT per i virus del chiavicone Beach!

  5. Non credo che faccia piacere a nessuno ,me per primo e già da adesso, a rimanere a casa.Specialmente se vivi la tua vita sorvegliato come un terrorista(NOI?).Ma credo anche che questo virologo, dicendo
    questo, sia stato “consigliato” a dirlo, magari, da qualche operatore del settore ,uno di quelli che si FOTTONO il mare di tutti…..Ma forse fann bbuono! visto quanto facimm schifo quann iamm abbascio a spiaggia libera e chell che lascimm.E comunque nessuno sa niente di quello che fa bene,di quello che fa male o di quello che può servire.Nel dubbio visto,che qualche risultato c’è stato resto a casa,quantomeno per rispetto per gli altri.Ma in questo casino il rispetto è venuto a mancare misto all’ aumento di una meschinità che abbiamo dentro,si sente parlare di mes,spread,prezzi del petrolio(BASSI?),maggioranze,opposizioni…MA DI TROVARE UNA SOLUZIONE PER LA VITA E LA
    SOPRAVVIVENZA ($$$) NO?…

  6. Mi inviti a casa tua? Quella con la piscina,falsifico i documenti e divento tuo cugino!
    Scherzo ti auguro ognibene! e divertiti se puoi farlo…SINCERO.

  7. Caro frustrato, (mi rivolgo a te e ai tanti come te) probabilmente sei una persona intelligente e di coscienza, cosciente che in questo periodo di covid19 intelligentemente ci si può anche muovere, adottando “semplicemente” ogni misura di sicurezza necessaria ad evitare il contagio.
    Bene, tengo a dirti, da recluso in casa da quasi 2 mesi (salvo uscite per urgenze certificabili) che se tutti fossero impeccabilmente come te, ma proprio tutti, non soltanto i salernitani…intendo tutti anche cittadini del Canada, Australia etc etc, ti garantisco che potremmo continuare a tenere aperto tutto, senza rinunciare a molto, evitando così anche di sprofondare nei problemi socioeconomici che purtroppo inevitabilmente stiamo subendo ogni giorno di più, al fine della sopravvivenza della specie umana.
    Purtroppo però sicuramente immaginerai, visto che sei una persona intelligente, che non sono tutti irreprensibili come te, per cui il virus trova terreno fertile in tanti comportamenti quotidiani, da quelli necessari (medici, cassieri, lavoro, salute etc) a quelli, soprattutto, inutili.

    L’unica cosa che possiamo fare da semplici cittadini, pertanto, è essere responsabili.
    Le forme, le punizioni esemplari, le coreografiche multe a chi corre da solo su una spiaggia…sono solo una noia, spesso necessaria per far comprendere la gravità del covid19 al popolo meno arguto di te. Se ci argomenti sopra, mi fai venire il dubbio che poi non sei così intelligente.
    Tu che sei un essere superiore…ignora questi articoli banali, passaci sopra, guarda oltre questo banale orizzonte e impegnati a trasmettere in chiave più positiva il tuo intelletto, anziché additare in maniera anche ingiusta coloro che, con grande sacrificio e grandi rinunce, stanno osservando le misure tecniche necessarie per venir fuori da questo strazio e ritornare al sole e al mare, fieri di aver dato una goccia di proprio contributo, felici di poter guardare negli occhi le altre persone altrettanto responsabili che hanno remato insieme a te in questa battaglia, riconoscenti delle meraviglie che oltre le porte di casa ci attendono. E invece no, sembra che per te (come tanti altri) tutto questo è pura invenzione. Allora, se è così, parla di questo: è preferibile. Cordiali saluti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.